20 Dicembre 2014 - Ultimo aggiornamento: 01:21
Argomento: 
Uniacque
Torna l’acqua nelle case in Valcavallina. Uniacque comunica che il guasto è stato riparato, l’acquedotto di Endine Gaiano torna a funzionare correttamente. Ci sarà ancora qualche disagio a causa del ripristino della pressione.

Valcavallina, guasto risolto
Torna l’acqua nelle case,
ma deve essere bollita

Versione stampabileSend by email

Torna l’acqua nelle case in Valcavallina. Uniacque comunica che il guasto è stato riparato, l’acquedotto di Endine Gaiano torna a funzionare correttamente. Ci sarà ancora qualche disagio a causa del ripristino della pressione.

Ecco la comunicazione di Uniacque

Con la presente si comunica che il guasto all’adduttrice dell’acquedotto dei laghi è stato riparato. La conclusione dei lavori, la messa in sicurezza della condotta e dei luoghi è stata conclusa con successo nei tempi previsti. In molti Comuni il servizio era già riattivato dalle prime ore del mattino, sebbene pressione e portata non siano ancora ottimali. Resta comunque in vigore la richiesta di emissione di ordinanza di contenimento consumi e divieto di utilizzo della risorsa idrica per usi diversi da quelli igienici e alimentari sino alle ore 24,00 di venerdì 24 agosto 2012. I comuni interessati a tale disposizione sono: Endine Gaiano, Ranzanico, Spinone al Lago, Casazza, Borgo di Terzo, Grone, Luzzana, Vigano S. Martino, Cenate Sopra, Cenate Sotto, Gaverina Terme, Zandobbio, Gandosso Trescore Balneario, San Paolo D’Argon, Solto Collina, Riva di Solto, Fonteno, Berzo San Fermo, Foresto Sparso, Gorlago, Carobbio degli Angeli, Chiuduno, Telgate, Castelli Calepio, Sovere, Pianico, Entratico, Grumello del Monte e Credaro.

Resta, anche, confermato l’invito ad emettere ordinanza di bollitura dell’acqua (ad esclusione dei soli comuni di Sovere ed Endine Gaiano), prima dell’utilizzo, sino alla stessa data. Per circa 72 ore, potrebbero verificarsi disservizi nell’erogazione dovuti a possibili sacche d’aria o trascinamento di limo; in tali casi, si prega di avvisare prontamente i nostri tecnici, per consentirne l’intervento, al numero verde 800 123 955.

Commenti

marco:
...dicevano che le aziende private salvaguardano meglio le condutture idriche e gli acquedotti !! Povera Italia, speriamo che non privatizzino anche il lago di Endine che sta diventando la pozza per Signore coi Tacchi dell' interland Milanese/Bergamasco!

uno del Borgo:
Anche a Borgo di Terzo l'amministrazione è stata eccezionale, meno male che ci sono amministratori così. Verranno questi qua di Uniacque a emettere le bollette.......

giulio:
vigano san martino ringrazia il generoso sindaco Massimo Armati e i suoi volontari che nella giornata di ieri 20 agosto si sono prodigati nel portare acqua potabile tramite cisterne sui propri automezzi, portandola all' intera popolazione.

Aggiungi un commento

Da non perdere:

In tempo reale