• Oggi
  • Domani
  • Dopo domani
26 Novembre 2014 - Ultimo aggiornamento: 19:39
Argomento: 
La lettera
Dopo la riqualificazione di via IV Novembre a Ponte Nossa gli spazi riservati al carico e scarico vengono occupati regolarmente da altre vetture, intralciando anche il passaggio pedonale. Una lettera a Bergamonews chiede all'Amministrazione Comunale di intervenire per risolvere questa spiacevole situazione.

"Sosta selvaggia
a Ponte Nossa
A quando i rimedi?"

Versione stampabileSend by email

Dopo la riqualificazione di via IV Novembre a Ponte Nossa gli spazi riservati al carico e scarico vengono occupati regolarmente da altre vetture, intralciando anche il passaggio pedonale. Una lettera a Bergamonews chiede all'Amministrazione Comunale di intervenire per risolvere questa spiacevole situazione.  

 

Attraverso Bergamonews, desideriamo portare a conoscenza dell’Amministrazione Comunale di Ponte Nossa, alcuni problemi che si stanno verificando in via IV Novembre, da dopo i lavori di riqualificazione che hanno trasformato la via in un bellissimo borgo, ma che continuano a creare di fatto disagi agli automobilisti e ai potenziali clienti dei negozi.

Il problema è questo: da quando è stata rifatta via IV Novembre e con l’introduzione definitiva del senso unico nella via, sono state inserite alcune zone di scarico merce a disposizione dei negozi che, in teoria dovrebbero essere utilizzate solo dai corrieri per la consegna delle merci, con tempo di sosta regolamentato per quello scopo, e divieto totale di sosta alle altre autovetture.

Ebbene sì, sono quasi tre anni che la via IV Novembre è stata riaperta al traffico, e da allora tutti i giorni vengono notate 24 ore su 24 macchine e furgoni di servizio, (in particolare di un noto alimentari) sempre posteggiate sulla zona di scarico, di conseguenza quando arrivano i corrieri le merci vengono regolarmente collocate nei normalissimi settori di parcheggio, e chi intende parcheggiare regolarmente le vetture deve fare mille e mille peripezie per la presenza continua di merci, furgoni posteggiati in malo modo, (e talvolta assurdamente contromano) e derrate alimentari varie che in teoria nelle zone di parcheggio e a volte purtroppo anche nelle zone di passaggio pedonale non dovrebbero essere collocate.

Inoltre troviamo sconcertante il fatto che oltre alle macchine di servizio del negozio di alimentari, nei rari momenti dove le zone di scarico sono libere, ci si mettono pure i clienti del negozio a parcheggiare anche per diversi minuti l’automobile, senza che nessuno si prenda una volta la sacrosanta briga di cominciare a multare tutti i trasgressori del regolamento come previsto per altro dal codice della strada. Tra l’altro in via IV Novembre ci sono anche numerose telecamere, ma visto quello che sta succedendo abbiamo forti dubbi che stiano funzionando.

Lettera firmata 

Commenti

Il Pitaro:
Insomma, nonostante la lettera qui sopra che vi hanno mandato, in questi ultimi mesi non è cambiato nulla. Macchine sempre sulla zona scarico o parcheggiate fisse in Via IV Novembre con il disco orario sempre spostato, Il vigile non fa neanche un controllo e non sanziona nessuno di questi trasgressori tra COMMERCIANTI E RESIDENTI. Le derrate alimentari devono stare fuori dalle zone di passaggio pedonale e dai parcheggi....E non venitemi a fare storie per i paletti...FINITELA!!!!

Carlitos:
E che dire del disco orario festivo dalle 08 alle 12 sempre in Via IV Novembre??? Un formidabile pasticcio... Sentiti complimenti a chi ha avuto la brillante idea di chiederlo... Con tanti parcheggi liberi la domenica e tanti negozi chiusi nella gran parte dell'anno fa venire proprio da ridere!!!.

Tocco di classe:
Desidero fare i miei complimenti all'autore di questa stupenda lettera che, ha fotografato perfettamente la situazione in atto. E' inutile che giriamo intorno alle cose, il problema c'è da diversi anni e siamo arrivati all'esasperazione, dovevate ad esempio vedere cosa è successo martedì mattina della scorsa settimana, quando c'erano cartoni dappertutto che intralciavano il passaggio sia ai pedoni che sulla strada!!!! Certo che comunque far passare il vigile più spesso a piedi in paese e vedere qualche multa sulle macchine di chi non rispetta il disco orario non sarebbe poi male!!!..Una dritta al Comune: Non avete mai pensato al posizionamento dei parchimetri???

Luca:
é vero,io passo tutte le mattine e la foto rispecchia il casino della via facciamo chiudere sti benedetti negozi!!!! abbiamo un bellissimo sotto passaggio e poi si trova tutto!

Marco:
Facciamo chiudere i negozi? Ma siamo impazziti ? Il centro di Ponte Nossa è in agonia e il problema parcheggi esiste ma non si può addossare ogni "colpa" a chi lavora onestamente da anni! Le scelte dell'Amministrazione non sono state sicuramente lungimiranti. Il Comune ha incassato parecchi soldi dall'operazione dell'area commerciale ex New Marbas con cui ha rifatto via 4 Novembre ma, tra senso unico e dimuinuzione dei posti auto, il Paese spesso è un deserto! Ultima precisazione, la lettera qui pubblicata è stata spedita (in modo anonimo) anche ad alcuni commercianti. Peccato che la lettera ai commercianti contenesse anche degli insulti! Ben venga il confronto, no alla maleducazione!

Eddie the Head:
No Luca non ci siamo.... Credo che un bel corso di lingua italiana ti servirebbe. Fotografare la situazione vuol dire descrivere bene le cose come sono (in questo caso è stata inserita una foto sbagliata, ce ne voleva una con il casino di martedì scorso)Tocco di classe sono dalla tua parte... A proposito: Qualcuno mi spieghi che senso ha il divieto di fermata con rimozione forzata davanti al numero 49 quando ci sono sempre macchine parcheggiate!!! Se invece riguarda il passaggio di Via XV Aprile, si metta un pannello integrativo al volo perchè come è adesso in teoria sarebbe rimozione forzata e verbale come si deve... Non l'hanno ancora capito!!!

Aggiungi un commento

Da non perdere:

Gli addii

NECROLOGIE

#BERGAMO PUBBLICA QUI LE TUE FOTO!

  • Se usi Instagram puoi pubblicare qui su Bergamonews i tuoi scatti.
  • Per farlo inserisci nel testo della foto @bergamonews e verrà inserita qui dentro automaticamente.
@bergamonews instagram