• Oggi
  • Domani
  • Dopo domani
23 Agosto 2014 - Ultimo aggiornamento: 16:49
Argomento: 
Tavernola Bergamasca
Sgominata la banda che rubava navigatori e occhiali da sole dalle auto. In manette due malviventi bresciani. Ai derubati l'invito a rivolgersi ai carabinieri per il riconoscimento e il recupero della refurtiva.

Presa banda del navigatore
I carabinieri lanciano
un invito ai derubati

Versione stampabileSend by email

Ripulivano le auto in sosta in riva al lago: navigatori satellitari, occhiali da sole, occhiali da vista e persino un televisore portatile. Una piccola banda composta da due bresciani, un postino di Corte Franca e un complice di Sulzano, che colpivano nel bergamasco e nel bresciano, in particolare a Predore, Riva di Solto e Gussano.

A mettere fine alla loro “passione” di appropriarsi della tecnologia delle automobili in sosta sono stati i carabinieri della stazione di Tavernola Bergamasca che hanno sequestrato numerosi navigatori satellitari di note marche (Becker, Medion, Navigon, Garmin, Navman, Tom Tom, Telesystem), decine di occhiali da sole (Rayban, Gucci, Dior, Ralph Lauren, Maxmara, Chanel, X Loop) e da occhiali da vista (Adidas, Exalt Cycle) e un televisore portatile per auto della Majestic.

Il vicecomandante dei carabinieri di Bergamo, il tenente colonnello Giuseppe Serlenga lancia un appello: “Invitiamo le eventuali vittime di furto su autovettura commessi nel bergamasco e nel bresciano a contattare la stazione di Tavernola Bergamasca”. Per informazioni ed eventuali riconoscimenti della refurtiva contattare lo 035.931017.

Da non perdere:

Gli addii

NECROLOGIE

#BERGAMO PUBBLICA QUI LE TUE FOTO!

  • Se usi Instagram puoi pubblicare qui su Bergamonews i tuoi scatti.
  • Per farlo inserisci nel testo della foto @bergamonews e verrà inserita qui dentro automaticamente.
@bergamonews instagram