• Oggi
  • Domani
  • Dopo domani
20 Settembre 2014 - Ultimo aggiornamento: 19:27
Argomento: 
Val San Martino
Un grosso petardo artigianale è stato fatto esplodere di fronte alla festa del Partito democratico di Pontida. E’ successo poco dopo la mezzanotte. Il botto è stato lanciato da un’auto in corsa e ha causato non poca apprensione tra i volontari.

Pontida, forte botto
alla festa del Pd
“Non ci faremo intimidire”

Versione stampabileSend by email

Un grosso petardo artigianale è stato fatto esplodere di fronte alla festa del Partito democratico di Pontida. E’ successo poco dopo la mezzanotte. Il botto è stato lanciato da un’auto in corsa e ha causato non poca apprensione tra i volontari che stavano sistemando tavoli e smontando l’impianto audio sul palco. Non ci sono stati danni. Fra i testimoni anche i componenti della band “La Folkeria”, che aveva appena terminato il concerto. Gesto intimidatorio? “Non ci faremo certo intimidire” – scrive su Facebook Marco Caglioni, giovane esponente del Pd impegnato nell’organizzazione.

Da non perdere:

Gli addii

NECROLOGIE

#BERGAMO PUBBLICA QUI LE TUE FOTO!

  • Se usi Instagram puoi pubblicare qui su Bergamonews i tuoi scatti.
  • Per farlo inserisci nel testo della foto @bergamonews e verrà inserita qui dentro automaticamente.
@bergamonews instagram