• Oggi
  • Domani
  • Dopo domani
30 Luglio 2014 - Ultimo aggiornamento: 11:04
Argomento: 
Calcinate
Armando Gamba, 44 anni di Albano Sant'Alessandro, si è schiantato contro la rotonda di via Galvani a Calcinate venerdì sera. E' morto dopo poche ore agli Ospedali Riuniti di Bergamo.

In moto contro il rondò
muore 44enne di Albano

Versione stampabileSend by email

Non ce l'ha fatta Armando Gamba. Il fabbro 44enne di Albano Sant'Alessandro è deceduto agli Ospedali Riuniti di Bergamo nella notte di venerdì, a poche ore dall'incidente in cui era rimasto coinvolto venerdì sera a Calcinate.
Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri, Gamba ha perso il controllo della sua moto, una Kawasaki, andando a sbattere contro la rotonda di via Galvani a Calcinate, avrebbe urtato il cordolo della rotatoria e sarebbe stato sbalzato dalla sella finendo violentemente a terra. Immediati i soccorsi sul posto dove per circa mezz'ora si è fatto il possibile, quindi in trasferimento agli Ospedali Riuniti di Bergamo.
La violenza dell'impatto a terra avrebbe schiacciato il torace lesionando diversi organi interni, la lotta contro la morte è stata inutile: il cuore di Gamba ha smesso di battere nella tarda serata di venerdì.
La salma è ora composta nella camera ardente alla casa del commiato a Seriate. Il funerale sarà celebrato martedì alle 9 nella chiesa parrocchiale di Albano Sant'Alessandro. Armando Gamba lascia nel dolore la mamma Augusta, il papà Angelo e la sorella Alessandra.

Da non perdere:

Gli addii

#BERGAMO PUBBLICA QUI LE TUE FOTO!

  • Se usi Instagram puoi pubblicare qui su Bergamonews i tuoi scatti.
  • Per farlo inserisci nel testo della foto @bergamonews e verrà inserita qui dentro automaticamente.
@bergamonews instagram