• Oggi
  • Domani
  • Dopo domani
23 Luglio 2014 - Ultimo aggiornamento: 13:12
Argomento: 
Sulla neve
A partire dal 20 gennaio iniziative serali, al chiaro di luna, ciaspolate, aperitivi sulle ciaspole e gare alpine per tutti i gusti e a tutte le ore.

Ciaspolate gastronomiche
in Alta Valle Brembana

Versione stampabileSend by email

I paesi di Altobrembo, in Alta Valle Brembana, si preparano ad accogliere nelle prossime settimane iniziative di ogni tipo sulle racchette da neve.

Si parte il prossimo fine settimana, domenica 20 gennaio, con la terza edizione di “Ciaspolando con gusto”, la ciaspolata gastronomica tra le baite d’alpeggio dei Piani dell’Avaro, dove nel corso della stagione estiva si producono Bitto e Formai de Mut.

Il percorso si articola in 9 tappe, in corrispondenza dei fabbricati rurali, dove aziende agricole e ristoranti della Val Brembana presenteranno e faranno assaggiare i loro prodotti: miele, salumi e insaccati, confetture e frutta essicata, formaggi, torte e biscotti, tisane e, per chiudere, un buon digestivo.

I partecipanti potranno partire a loro piacimento tra le 10,00 e le 13,00 e lungo il semplice percorso, potranno approfittare degli splendidi panorami a 360° sulle Orobie offerti dai Piani dell’Avaro.

Kairòs Brembo e-Motion, associazione organizzatrice, riproporrà Ciaspolando con gusto” in altre due occasioni nel corso dell’inverno: domenica 3 febbraio e domenica 10 marzo. Sabato 26 gennaio sarà invece la volta di “Ciaspo Luna”, la ciaspolata con la luna piena organizzata da ristorante Ristorobie, sempre ai Piani dell’Avaro.

I partecipanti potranno godersi lo splendido chiaro di luna orobico, con vista sulle luci dei paeselli della vallata. Al termine del semplice percorso, una cena con piatti tipici e dolci squisiti chiuderà la serata al Ristorobie.

L’iniziativa si ripeterà in occasione delle successive serate di luna piena, sabato 23 febbraio e sabato 23 marzo. Sabato 9 febbraio toccherà all’aperitivo con “Ciaspolando all’aperitivo”, la nuova iniziativa di Kairòs Brembo e-Motion, in collaborazione con Unione Sportiva di Mezzoldo, che prevede nel tardo pomeriggio un aperitivo itinerante sulle ciaspole in località Ponte dell’Acqua, lungo la strada per il Passo San Marco, sopra a Mezzoldo.

L’aperitivo sarà poi seguito da una cena tipica al Rifugio Madonna delle Nevi, ultima tappa dell’iniziativa.

Le “Donne di Montagna”, cooperativa che gestisce un Albergo Diffuso nel Borgo Rurale di Ornica, propongono per domenica 10 febbraio il tradizionale appuntamento con la “Ciaspolata in Val d’Inferno”.

La giornata prevede in mattinata l’escursione in Val d’Inferno e al ritorno il pranzo nel Borgo Rurale di Ornica, seguito ovviamente da una visita all’interessante nucleo orobico.

Il ritrovo è alle ore 9,30 presso l’ufficio turistico del paese dove le “Donne di Montagna” accoglieranno i partecipanti con la loro simpatia e allegria.

Mettendo da parte il lato gastronomico e sfoderando l’agonismo, in occasione del 42° Trofeo Nikolajewka, domenica 24 febbraio a Ornica arriva la “Ciaspoladalpina” nella meravigliosa cornice della Val d’Inferno ai piedi del Pizzo dei Tre Signori. Si tratta di una gara con le ciaspole ai piedi, non competitiva e adatta sia a atleti che famiglie, su percorsi di lunghezza di 5, 7 o 10 km.

L’iniziativa è organizzata dal Gruppo Alpini di Ornica in occasione della commemorazione della battaglia di Nikolajewka ed avrà come testimonial d’eccezione Davide Milesi, olimpionico di maratona ad Atlanta e pluricampione italiano di corsa in montagna e con le ciaspole.

Coloro che invece preferissero gustarsi il fascino e la tranquillità della montagna in solitudine o con pochi intimi potranno sempre approfittare dei percorsi di Ponte dell’Acqua (Mezzoldo), Piani dell’Avaro (Cusio) e Ceresola (Valtorta), in corrispondenza dei quali si possono anche trovare noleggi per le ciaspole e informazioni sulla zona.

Tutte le informazioni relative alle iniziative e ai servizi per le ciaspole sono disponibili sul sito internet www.altobrembo.it insieme ai contatti di alberghi e ristoranti dei paesi di Altobrembo, in Alta Valle Brembana.

Commenti

Aggiungi un commento

Da non perdere:

Gli addii

#BERGAMO PUBBLICA QUI LE TUE FOTO!

  • Se usi Instagram puoi pubblicare qui su Bergamonews i tuoi scatti.
  • Per farlo inserisci nel testo della foto @bergamonews e verrà inserita qui dentro automaticamente.
@bergamonews instagram