• Oggi
  • Domani
  • Dopo domani
20 Aprile 2014 - Ultimo aggiornamento: 20:04
Argomento: 
La principessa
La bella Carolinasi ?? rivolta allo studio del dottor Calogero Zuffante esperto in reflessologia auricolare, metodo che consente di smettere di fumare. Tra i vip anche Ana Laura Ribas e Luisa Corna.

Carolina di Monaco a Clusone per smettere di fumare

Versione stampabileSend by email

Prima è toccato a Ana Laura Ribas, poi a Luisa Corna e a qualche cantante e attore. Ed ora, alla lunga lista di vip che sono saliti a Clusone per chiedere aiuto al dottor Calogero Zuffante e al figlio Stefano, esperti in "reflessologia auricolare" - un  metodo che consente di smettere di fumare - si aggiunge anche Carolina di Monaco. Recentemente ha seguito il metodo che il dottor Zuffante - già primario di anestesia e rianimazione all'Ospedale di Clusone -  ha scoperto trent'anni fa e che ora è portato avanti dal figlio Stefano, naturopata  e specializzato in Kineslologia. Un metodo che si basa sulla stimolazione del nervo auricolo-temporale: attraverso un soft-laser la sitmolazione induce il cervello a produrre endorfine. "Mio padre - spiega Stefano Zuffante - aveva scoperto che un punto dell'orecchio se stimolato poteva creare una reazione di benessere aiutando così le persone che vogliono smettere di fumare. Quando si cerca di smettere si va in crisi di astinenza perchè la nicotina è come una droga. Per questo la nicotina deve essere sostituita con un aumentoi delle endorfine". Ecco che il  metodo di Zuffante prevede l'aumento di endorfina da parte del cervello con la conseguente riduzione del desiderio di fumare. Basta una seduta - 45 minuti circa - e una quarantina di giorni per verificare di aver davvero smesso di fumare. "Dopo la seduta - precisa Stefano Zuffante - nei primi qiaranta giorni su 100 pazienti 95 non fumano più. Non si fanno miracoli. Ci vuole buona volontà anche da parte del fumatore perchè ci può essere la ricaduta".  Da loro arrivano anche da molto lontano - da Lecce, dalla Toscana, anche dall'estero - "il 50% arriva fuori dalla Lombardia - precisa Zuffante - e c'è almeno un mese di attesa". Ma quanti vip li hanno contattati? Stefano Zuffante non si sbilancia proprio. Qualche cantante, qualche attore e poi sì, "Shel Shapiro, posso dirlo, perchè ormai è un amico".   

 

Commenti

W L'ITALIA:
Io tette di fuori non le ho viste.Se si parla di Carolina di Monaco,non si puo' mettere la foto della Rosi Bindi.

?:
E' proprio necessario mettere la foto di una donna con le tette di fuori per questo articolo? Mah....

Da non perdere:

Gli addii

#BERGAMO PUBBLICA QUI LE TUE FOTO!

  • Se usi Instagram puoi pubblicare qui su Bergamonews i tuoi scatti.
  • Per farlo inserisci nel testo della foto @bergamonews e verrà inserita qui dentro automaticamente.
@bergamonews instagram