• Oggi
  • Domani
  • Dopo domani
24 Luglio 2014 - Ultimo aggiornamento: 22:09
Argomento: 
Provincia
Un arresto cardiaco l???ha sorpreso mentre era alla guida della sua auto. Luigi Paris,48 anni vicesindaco di Credaro, ?? morto ieri mattina appena uscito dal suo negozio.

Arresto cardiaco, muore il vicesindaco di Credaro

Versione stampabileSend by email

Era uscito per una piccola commissione ma non è più rientrato. Un arresto cardiaco l’ha sorpreso mentre era alla guida della sua auto. Luigi Paris,48 anni vicesindaco di Credaro, è morto ieri mattina appena uscito dal suo negozio e subito la notizia si è diffusa in paese. L’hanno trovato nella sua auto dopo che la moglie Francesca, avendo atteso invano il suo ritorno, aveva dato l’allarme. Ieri mattina, Paris, verso le 11.30 si era allontanato dal suo negozio – gestiva insieme alla moglie una rivendita di giornali – per andare in posta. Ma dopo più di un’ora la moglie non vedendolo tornare aveva chiesto aiuto ai famigliari. Luigi Paris è stato trovato accasciato sul volante. Da qualche tempo aveva problemi di salute ma nulla lasciava presagire una simile tragedia. A Credaro è lutto cittadino. Un duro colpo anche per l’amministrazione comunale che qualche giorno fa ha perso l’assessore all’ecologia Angiolino Vitali. I funerali si svolgeranno venerdì 19 febbraio alle 14.30 nella chiesa parrocchiale di san Giorgio.

Da non perdere:

Gli addii

#BERGAMO PUBBLICA QUI LE TUE FOTO!

  • Se usi Instagram puoi pubblicare qui su Bergamonews i tuoi scatti.
  • Per farlo inserisci nel testo della foto @bergamonews e verrà inserita qui dentro automaticamente.
@bergamonews instagram