BergamoNews.it - Quotidiano online di Bergamo e Provincia

Cane in vacanza morde il padrone e gli stacca un dito

Inutile l'operazione disperata tentata dai dottori dell'ospedale di Cles, in Trentino, subito dopo il grave incidente: il turista bergamasco di Osio Sotto rimarrà senza un dito.

Un turista 56enne di Osio Sotto ospite in questi giorni di un hotel sulla vetta del monte Penegal, poco sopra il passo Mendola, è stato improvvisamente aggredito dal suo cane, un pastore tedesco, che lo ha morso ad un braccio e ad una mano. L’animale gli ha staccato di netto un dito e lo ha ferito profondamente a un secondo dito. Subito dopo l’allarme alla centrale operativa del 118.

Il turista bergamasco è stato soccorso e trasportato all’ospedale di Cles dall’ambulanza del 118 ed è stato subito portato in sala operatorio per cercare di salvargli la mano. Il dito strappato dal morso purtroppo non è stato possibile salvarlo.

A quanto pare, a scatenare l’aggressivitá dell’animale potrebbe esser stata al scossa elettrica subita dal cane rimasto impigliato nella rete di recinzione, elettrificata a bassa tensione per impedire la fuoriuscita dal pascolo delle mucche della malga comunale. Il padrone ha cercato di liberare l’animale dall’incomoda posizione ed il cane ha reagito mordendolo, con gravi conseguenze. Sull’episodio sono ora in corso accertamenti da parte dei carabinieri della compagnia di Cles.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da silvia

    spero il padrone capisca la situazione e non gli passi per la testa di sopprimere il cane.

  2. Scritto da mario59

    Non mi sono mai piaciuti i pastori tedeschi…specie quelli con il pelo bianco.

    1. Scritto da luca

      …disse l’uomo che vide i pastori tedeschi col pelo bianco….

  3. Scritto da Mari

    Chi si ferma al titolo e alla foto senza leggere l’articolo,si fa un’idea diversa di quello che è realmente accaduto.

  4. Scritto da cinofilo

    essendo un cane che sopporta poco il dolore la reazione è stata naturale se fosse stata una razza più tosta tipo pitbull e altre con una soglia di sopportazione al dolore molto alta non gli avrebbe morso nulla

    1. Scritto da Ad esempio

      Il mio cocker (razza con soglia di sopportazione molto alta) non si sarebbe nemmeno accorto della scossa

  5. Scritto da lostilita

    Foto fuorviante, il cane a morso perchè stava impazzendo dal dolore per via delle scariche elettriche, situazione di certo non rappresentata dall’immagine
    incredibile il comento di cinofilo: non è che si debba girare tutti con i pitbull per star tranquilli…

    1. Scritto da mario59

      Per me possono girare tutti con il cane che gli pare… Purché raccolgano gli escrementi della bestia amata…

  6. Scritto da pluto

    Però lasciar libero un cane, di qualsiasi razza, vicino ad una recinzione elletrificata (si sa che molte recinzioni di pascoli sono elettrificate) mi pare un’impdrudenza, anche a prescindere dall’incidente del morso.