BergamoNews.it - Quotidiano online di Bergamo e Provincia

Guasto all’acquedotto Quasi tutta la Valcavallina è senza acqua corrente

A causa di un guasto sull'adduttrice dell'acquedotto dei Laghi, verificatasi a Endine Gaiano, è interrotto il servizio di erogazione di acqua potabile in quasi tutti i Comuni della Valcavallina. Lo stop potrebbe durare anche 24 ore.

Più informazioni su

A causa di un guasto sull’adduttrice dell’acquedotto dei Laghi, verificatasi a Endine Gaiano, è interrotto il servizio di erogazione di acqua potabile nei seguenti comuni:

Endine Gaiano, Ranzanico, Spinone al Lago, Casazza, Borgo di Terzo, Grone, Luzzana, Vigano S. Martino, Cenate Sopra, Cenate Sotto, Gaverina Terme, Zandobbio e Gandosso.

Disservizi per carenza d’acqua potrebbero verificarsi nei seguenti comuni: Trescore Balneario, San Paolo D’Argon, Solto Collina, Riva di Solto, Fonteno, Berzo San Fermo, Foresto Sparso, Gorlago, Carobbio degli Angeli, Chiuduno, Telgate, Castelli Calepio e Grumello del Monte e Credaro. I tecnici, prontamente intervenuti, stanno approntando tutte le misure tecniche per la riparazione della condotta ed il ripristino dell’erogazione.

Si avvisa la cittadinanza che il servizio potrebbe restare sospeso anche per 24 ore.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Sig. Fausto Defendi

    Anche qui nella bassa a Parmiano Gera d’adda è tutto chiuso da 2 giorni… Esce un filo di acqua e quella poca che c’è è nera

    1. Scritto da Pierino Moriggi

      È 2 giorni che esce acqua nera… Vergognoso

  2. Scritto da lettore attento

    Con quello che costano i servizio erogati da Uniacque, che vergogna.

  3. Scritto da fabioadriana PAso

    I comuni non investono per avere acqua anche nei momenti di emergenza.preferiscono costruire edifici per mostre o associazioni ma penso che l acqua sia un bene indispensabile che non è possibile sospendere per più di 24 ore

  4. Scritto da luigi

    Io abito in uno dei comuni senza acqua e mi sono trovato improvvisamente con i rubinetti a secco senza che nessuno ci avvisasse.
    Sento dire che del guasto si sapeva da ieri sera, perché allora non ci hanno avvisato di fare un minimo di scorta d’acqua almeno per usare i servizi? Uniacque è un carrozzone che costa caro con servizi inefficienti!

  5. Scritto da Manuela

    io sono in zona Gorlago e pur essendo citato nei paesi citati l’acqua nn c’è ……da stamattina o anche da piu nn sono riusciti a sistemare il gusto??? e noi paghiamo lo stesso…bah

  6. Scritto da roby

    e’ il risultato di dare la gestione della nostra acqua a degli incapaci

  7. Scritto da Lina

    Borgo di Terzo: l’amministrazione comunale ha avvisato, di mattino con gli albi comunali, di pomeriggio anche on line, in base alle notizie ricevute da Uniacque, della situazione. Nel primo pomeriggio, in un punto di raccolta, sono stati distribuiti sacchetti di acqua potabile; fino a tarda serata è stata erogata capillarmente, in tutto il territorio del Comune, acqua non potabile per i servizi igienici. Desidero ringraziare le persone che si sono prodigate in questo servizio, reso con efficienza ed efficacia, per tutti i cittadini, compresa la sottoscritta e la sua famiglia. Grazie !……. non certo a Uniacque che, on line, avrebbe potuto avvisare gli utenti/clienti.

  8. Scritto da renzo astolfi

    Proprio ieri è arrivatala fattura di Uniacque qui a Cenate Sotto, voglio proprio vedere come andrà a finire, voglio vedere chi pagherà.. siamo nel 2012 e non c’è un’alternativa ad un guasto. Senz’altro ci saranno aumenti, ma non tengono conto i Signori di Uniacque le richieste di risarcimenti danni che affronteranno.

  9. Scritto da gioachino murat

    a pierino moriggi mi fai venire in mente quella canzone sei diventata nere nera come il carbon

  10. Scritto da livio

    E’ davvero scandaloso che nel 2012 si possa restare senza acqua per 2 giorni in piena estate e senza alcun avviso. Uniacque si è dimostrata incapace di gestire un problema che sta arrecando danni a tutti. Ma è possibile che un guasto solo possa mettere in crisi tutta la val cavallina? Qualcuno dovrà spiegare l’accaduto ai ed assumersi le proprie responsabilità.

  11. Scritto da giulio

    vigano san martino ringrazia il generoso sindaco Massimo Armati e i suoi volontari che nella giornata di ieri 20 agosto si sono prodigati nel portare acqua potabile tramite cisterne sui propri automezzi, portandola all’ intera popolazione.