BergamoNews.it - Quotidiano online di Bergamo e Provincia

Muratore schiacciato da un escavatore, ferito alle gambe fotogallery

Un muratore di 40 anni è rimasto ferito dopo essere stato schiacciato da un escavatore nel cantiere in cui stava lavorando. E’ successo poco prima delle 16 ad Almenno San Salvatore, nel quartiere Ronco.

Un muratore di 40 anni, V.G. della provincia di Brescia, è rimasto ferito dopo essere stato schiacciato da un escavatore che stava trasportando una lastra di ferro. E’ successo poco prima delle 16 ad Almenno San Salvatore, nel quartiere Ronco dove si stanno realizzando delle palazzine. 

Gli operai erano intenti nello scavo e nella posa di condotte fognarie nella via Molina e via Lemen, quando il quarantenne bresciano è inciampato. L’escavatore guidato dal titolare dell’impresa edile non si è accordo dell’accaduto ed ha così investito con la lastra di ferro appesa alla benna il muratore.

Il 40enne è stato soccorso e trasportato d’urgenza agli Ospedali Riuniti di Bergamo dove è ricoverato in prognosi riservata per i traumi al bacino, al torace e all’addome.

Sotto shock anche un altro muratore 34enne che ha assistito all’infortunio. Sul posto il personale del 118, i carabinieri della stazione di Almenno San Salvatore coordinati dal maresciallo Carmelo Nanì e i tecnici dell’Asl di Bonate Sotto che verificheranno il rispetto di tutte le norme di sicurezza sul lavoro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.