BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Trovato il cadavere del 18enne di Romano scomparso dopo la vacanza

Marco Alecci, 18 anni, sabato scorso era in compagnia di amici e stava rientrando in treno a Bergamo, quando sulla tratta tra Foggia e Termoli è scomparso. Il suo corpo è stato ritrovato nel pomeriggio di lunedì 23 luglio sulla massicciata della linea ferroviaria.

E’ stato trovato sulla massicciata della linea ferroviaria tra Foggia e Termoli il corpo senza vita di Marco Alecci, 18 anni di Romano di Lombardia. Il ragazzo era scomparso sabato scorso dal treno, mentre stava tornando a casa con gli amici dopo una vacanza in Puglia, a Vieste sul Gargano.

Secondo una prima ricostruzione il 18enne pare sia stato preso da un attacco di panico sulla tratta tra Foggia e Termoli. Un controllore era intervenuto per calmarlo. Sembrava che tutto fosse tornato nella normalità quando Alecci è scomparso nel nulla. Gli amici hanno subito dato l’allarme ai genitori che a loro volta hanno sport denuncia in Questura per la scomparsa del loro figlio. Carabinieri, polizia e City Angels di Termoli, in provincia di Campobasso, si erano messi subito sulle tracce del ragazzo. Dopo 48 ore di ricerche e appelli il drammatico epilogo: il cadavere di Marco Alecci è stato ritrovato poco dopo le 15 di lunedì 23 luglio sulla massicciata ferroviaria. Forse il ragazzo, in preda a un altro attacco di panico, ha tentato di scendere dal convoglio trovando la morte. 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.