BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Via auto e autista ai parlamentari scortati Anche al leghista Calderoli

I tagli alle spese pubbliche operate dal governo Monti infatti non risparmiano la casta: lo Stato non metterà più a disposizione auto e autista per i settanta parlamentari sotto scorta, tra cui 20 dedicati a ex ministri e sottosegretari in carica con il governo Berlusconi.

La scorta dell’ex ministro alla Semplificazione Roberto Calderoli è ormai una leggenda. Chi passa a Mozzo, sulla strada della Madonna del Bosco, non può che buttare l’occhio agli agenti che si occupano della sicurezza del parlamentare leghista. Che ci sia sole, pioggia, vento o neve, rimangono lì imperterriti in attesa che l’esponente del Carroccio lasci casa per qualche impegno. Nonostante la crisi e i continui tagli alle forze dell’ordine, rimarranno al loro posto. Non vale lo stesso per l’autista e per l’auto messa a disposizione dallo Stato, finiti nel mirino della spending review. 

I tagli alle spese pubbliche operate dal governo Monti infatti non risparmiano la casta: lo Stato non metterà più a disposizione auto e autista per i settanta parlamentari sotto scorta, tra cui 20 dedicati a ex ministri e sottosegretari in carica con il governo Berlusconi.Il Viminale ha deciso di risparmiare, quindi d’ora in poi auto e autista dovranno essere messi a disposizione direttamente dall’interessato oppure dall’amministrazione di appartenenza, Camera o Senato. Il presidente della Camera Gianfranco Fini ha già messo le mani avanti dichiarando di aver a disposizione solo cinque autisti divisi tra presidenza, Copasir e Antimafia. I parlamentari, tra cui Calderoli, dovranno affidarsi ai partiti oppure direttamente al loro portafoglio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Sara Tagli

    Dovrebbe essere contento il Calderoli visto che per anni hanno vinto le elezioni grazie alla promessa, mai onorata, del taglio alla spesa pubblica. Questi erano quelli di Roma Ladrona, dello sperpero del denaro pubblico… Adesso che c’è qualcuno che gli toglie qualcosa dovrebbero esultare.

  2. Scritto da sergiopelato

    forze dell’ordine al loro posto e dovere.se l’ex pilota, dentista, ministro sig. calderoli ha paura di prendere qualche torta in faccia se la prenda e paghi lui la scorta!!!grazie

  3. Scritto da dd

    NON BASTA… TOGLIETEGLI ANCHE LA SCORTA!!!!!!!!!!!!!!!!!

  4. Scritto da Mimmo

    Bene!
    Ora dopo che gli han tolto l’auto blu,dovrebbero dargli un bel carretto,che lui dovrebbe trainare sereno e tranquillo,da bravo asino!

  5. Scritto da pota

    bravo emanuele sei l’unico che ha capito cosa è successo veramente sarebbe logico che anche l’autore del pezzo correggesse il titolo e l’articolo spiegando meglio che a casa nostra non è cambiato nulla

  6. Scritto da Emanuele

    Al momento gli è stata tolta l’auto e l’autista, nn la scorta e nemmeno il personale fisso in divisa, quindi quale risparmio?? Mi viene da ridere!!! Imbroglioni!!!

    1. Scritto da Jimmy

      perchè, l’auto e lo stipendio dell’autista li pagava biancaneve ?

  7. Scritto da Damiano

    Ma i presidenti di provincia, ce l’hanno ancora l’auto blu (e relativo autista)? Alcuni anni fa era così.

  8. Scritto da gian

    era proprio ora anche per il rispetto agli uomini della scorta che sono sempre lì fuori casa 24 su 24 anche se in casa non c’è nessuno, intanto continuano furti e scippi a danno di tutti gli altri comuni mortali!!!!! Impieghiamo diversamente queste forze!!!!

  9. Scritto da Compensazione

    Era ora. Adesso abbiamo da compensare la scorta e l”auto di Monti e dei suoi ministri

    1. Scritto da silvio

      pirla ma se è un decimo rispetto a prima e producono dieci volte di più del governo lega e pdl, finiscila di lagnarti

      1. Scritto da Pedersem

        Intervento sintetico ed esaustivo. Bravo.

  10. Scritto da Gino

    Pecore, ci facciamo trattare da pecore .,. Vi danno questi contentini ed intanto ci mettono le mani in tasca e si prendono gli ultimi nostri risparmi per darli alle banche ….!!! Sveglia !!!

    1. Scritto da silvio

      asini, ci siam fatti trattare da asini dal governo di quel genio di Calderoli

  11. Scritto da ELLEKAPPA

    MAIL MITICO CALDEROLI HA FORSE PAURA CHE QUALCHE AMICO DEI PAESI IN CUI ESISTE IL CORANO VADA A TROVARLO ??? CONDIVIDO DI FARSI AIUTARE DA UN TOT DELLE 300000 DOPPIETTE EVOCATE DAL FANTASMA BOSSI !!!
    KE SCHEFE !

  12. Scritto da risparmi

    Intanto hanno tolto solo l’auto blu.

  13. Scritto da giobatta

    al posto della scorta potrebbe aruolare un po’ delle trecentomila mitiche doppiette evocate da bossi

    1. Scritto da rello76

      infatti ! potrebbero farsi difendere dalle ronde padane e restituire i carabinieri e le guardie di finanza al territorio !

  14. Scritto da mei che negot

    siamo talmente disperati che ci accontentiamo veramente di poco …

    1. Scritto da stefano

      E’ con le briciole che si fanno le michette!!!

    2. Scritto da Sergio

      Poco? Ma se sono 700 milioni di euro l’anno: tanti quali spesi per mantenere la scorta a casa, lavoro (sich) e divertimento di questo disastroso e inutile ministro…

      1. Scritto da rello76

        a be allora … privilegi abbattuti ! la casta e’ finita andiamo in pace… questa e’ una goccia nel mare. Meglio che niente ma ce ne di strada da fare !

  15. Scritto da Sergio

    Cancellare i mali e gli sprechi di bossi e berlusconi è comunque e sempre una Vittoria politica per il popolo, anche padanoooooo…

  16. Scritto da lamagraz

    Siano destinati al controllo del territorio gli agenti impropriamente ” usati ” per custodire uno che dovrebbe stare rinchiuso in ben altri luoghi !

  17. Scritto da angilberto

    E la scorta a Calderoli su 3 turni davanti a casa sua con due agenti dei carabinieri o della finanza? Da da togliere subito e destinare i carabinieri al controllo del territorio e i finanzieri al controllo dei ricchi evasori!!!!!!!!!!!

    1. Scritto da mah

      la sua IDEA di destinare i carabinieri al propio lavoro non è sbagliata
      anche se io in ufficio di tutte le forzedell’ordine metterei diversamenteabili o invalidi devono solamente riuscire ad usare un PC
      cosi ridiamo dignita a queste persone.
      in più vedremmo molte più forze dell’ordine per le strade a tutela dei cittadini,delle belle forze dell’ordine tutte fisicamente allenate e preparate a svolgere il propio lavoro.

      se vi guardate in giro si vedono di quelle OBESITA ASSURDE.
      COMUNQUE CONCORDO PIENAMENTE CON LEI.

    2. Scritto da giulio

      Questo si che è buonsenso!

  18. Scritto da Nunzia

    benissimo.. questa notizia mi piace proprio!

  19. Scritto da Enrico

    Alcuni sostengono che Monti non stia facendo abbastanza: a me basta questo.

    1. Scritto da Piero

      Aspettiamo che dalle parole si passi ai fatti.

  20. Scritto da stefanorossi

    Speriamo sia tutto vero!!!!

  21. Scritto da angelo

    …una goccia nell’Oceano!!! la Francia insegna….purtroppo…!!

  22. Scritto da anna

    Finalmente qualcosa di buono…