BergamoNews.it - Quotidiano online di Bergamo e Provincia

Le sentenze d’appello: Atalanta sempre -2 punti, AlbinoLeffe scontato a -9

La Corte di Giustizia Federale ha parzialmente accolto 7 ricorsi di club e tesserati contro le sentenze di primo grado emesse dalla Commissione Disciplinare. Alla squadra seriana tolti sei punti dalla richiesta di meno quindici.

Più informazioni su

Buone notizie per l’AlbinoLeffe. La Corte di Giustizia Federale ha parzialmente accolto 7 ricorsi di club e tesserati contro le sentenze di primo grado emesse dalla Commissione Disciplinare Nazionale in relazione al primo filone del calcioscommesse, relativo all’inchiesta condotta dalla Procura di Cremona.

La squadra seriana ha visto così ridursi la sua pena iniziale dai meno 15 punti ai meno 9, da scontare nel prossimo campionato di Lega Pro. Mentre l’Atalanta dovrà ripartire da un’altra penalizzazione dopo il meno 6 dell’anno scorso, anche se stavolta più leggera, con due punti. Al Pescara è stata annullata la penalizzazione di 2 punti, convertita in un’ammenda di 30.000 euro; ridotte anche le penalizzazioni di Novara, Reggina (da -4 a -3) e Monza (da -5 a -4).

Al procedimento di appello, le cui udienze si sono svolte tra lunedì e martedì scorsi, hanno preso parte 10 dei 14 club (non hanno presentato ricorso la dilettante Avesa e le fallite Ancona, Piacenza e Ravenna) e 30 dei 33 tesserati (tutti tranne Cossato, Paoloni e Santoruvo) condannati in primo grado.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da vergogna!

    Che pagliacciata! L’Atalanta 8 punti di penalizzazione in due anni per un solo giocatore e l’Albinoleffe dove scommettevano cani e porci solo 9… Bravo Palazzi ora sì che la gente avrà paura di vendere le partite…

  2. Scritto da Bibi

    Avanti così,FORZAAAAA!!!

  3. Scritto da GP

    è gia bello essere in serie A meritavano la B

  4. Scritto da diversamenteabile

    ora non ricordo bene le motivazioni ma ricordo che il MILAN retrocesse in serie B scusate il campionato è stato truccato
    si toglie lo scudetto le squadre ATALANTA,ALBINOLEFFE,ECC
    FUORI. IN SERIE B

    1. Scritto da enzo

      Era coinvolto l’allora Presidente della società Farina. Ecco perchè è stato retrocesso in Serie B.