BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Salvezza della Madonna Percassi a Medjugorje con il jet privato

Una salvezza della Madonna quella ottenuta dall’Atalanta nell’ultima stagione. E per celebrarla a dovere il presidente atalantino Antonio Percassi ha deciso di recarsi a Medjugorje con un jet privato per ringraziare la Madonna.

Più informazioni su

Una salvezza della Madonna quella ottenuta dall’Atalanta nell’ultima stagione. E per celebrarla a dovere il presidente atalantino Antonio Percassi ha deciso di recarsi a Medjugorje con un jet privato per ringraziare la Madonna. Lo ha accompagnato il tecnico del Manchester City Roberto Mancini, che ha ottenuto una storica vittoria in Premier League.

Insieme a loro il cantante Umberto Tozzi e alcuni industriali, che hanno contribuito a finanziare il progetto ‘Nonni e nipoti’. Grazie a loro è stato completato l’orfanotrofio di suor Kornelia (in tre anni sono stati raccolti dalle Olimpiadi del Cuore di Paolo Brosio 580.000 euro) ed hanno sostenuto un altro progetto ‘Studenti talentuosi ma poveri’ gestito dai frati francescani minori di Mostar. Percassi e Mancini hanno raggiunto domenica mattina la Bosnia con un jet privato messo a disposizione dal presidente della società bergamasca. Il viaggio è stato organizzato dalle Olimpiadi del Cuore. Sul jet oltre a Percassi e Mancini, Brosio e Tozzi altre 36 persone tra le quali diversi imprenditori e il presidente dell’organizzazione Olimpiadi del Cuore l’avvocato Piergiorgio Merlo. Il jet è partito dall’aeroporto di Orio al Serio di Bergamo, ha fatto scalo a Falconara ed ha raggiunto Mostar. Poi la comitiva è arrivata a Medjugorje.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da duca

    Rieccoci … non si perde mai l’occasione per starsene zitti; dobbiamo sempre mettere il naso nei fatti degli altri … Se il sig.Percassi avesse usato soldi pubblici per tutto questo, potrei capire il comune risentimento; ma dato che non ha fatto una colletta pubblica per andarci con i mezzi che ritiene più opportuni, non vedo che cosa faccia inorridire. Come al solito penso che la saccenza, la frustrazione e soprattutto l’invidia abbiano come al solito, il sopravvento su ogni più obiettiva considerazione.

  2. Scritto da Marcus

    Complimenti per la scelta del titolo, in linea con il giornalismo odierno fatto di sensazionalismo, infischiandosene della verità.
    Bravi !!!!!

  3. Scritto da nino cortesi

    A tègn det la Cesa, a Berghem, sa tegn det tocc. Anche i giocatori devoti fanno carriera nell’Atalanta.

  4. Scritto da giulia

    Non resisto… ahahahhahahah

  5. Scritto da vito ateo

    per Marco, commento ore 13,38, la Madonna non esiste, in nessuna localita’, ne li, ne a Lourdes ma solo nelle vostre fantasiose menti- L’ Eco di Bergamo stamane era chiaramente combattuto tra l’ omissione della notizia, per via del noto scetticismo del Vaticano su questa presunta visione (…li capisco), e accontentare il grande inserzionista del giornale Percassi, cosi’ ha riportato la notizia in forma poco visibile e non indicando nel titolo la localita’ di Medjugorie, amen

  6. Scritto da Ste

    La cosa più penosa è il taglio ironico dato al titolo di questo articolo, aggiungi l’enfasi gratuita data al jet privato ed è ecco confezionato il modo per scatenare giudizi (pubblicità, doveva andare a piedi, ecc.).
    Che poi il 95% dell’articolo è copiato dalla Gazzetta dello Sport…bella figura, complimenti.

    http://www.gazzetta.it/Calcio/17-06-2012/mancini-percassi-medjugorje-omaggio-madonna-911559635391.shtml

  7. Scritto da Sére

    A conferma che pure io vedo maliziosamente… segnalo che Umberto Tozzi é andato in Pellegrinaggio probabilmente per propiziarsi l’appello per causa fiscale che l’ha visto soccombente in primo grado: Non ha pagato tasse per 700mila euro tra il 2002 ed il 2006. Ieri è stato condannato con l’accusa di evasione fiscale a un anno di reclusione il cantante Umberto Tozzi… E PER IL RESTO CERCATE CON GOOGLE…

  8. Scritto da dagoberto

    questa sì che è vera fede, sicuramente la Madonnina di Medjugorje sarà contenta

  9. Scritto da maria

    penso sia una bufala,se fosse vero ..spero che la madonna faccia un miracolo,elo illumini sulle c..che sta cercando di fare a spellegrino..

  10. Scritto da marco

    Chi ha intitolato l’articolo fa intuire, salvo errori, che a Medjougori non c’è mai stato. Per quanto riguarda Percassi (and company) ha
    fatto bene ad andarci…, tutti ci dovrebbero andare,… almeno una volta nella vita.

  11. Scritto da Tiziano Trivella

    Penso che Percassi and company siano andati a Medjugorje per i progetti di solidarietà che hanno contribuito a finanziare, non certo per quanto indicato nel titolo ironico…
    Comunque fa piacere… sapere che la Madonna sia atalantina!!! (Scherzo anch’io… ovviamente!).

  12. Scritto da marco

    In Jet privato? A piedi ci doveva andare…

  13. Scritto da luca

    a me fa pena chi pubblica gli articoli!
    ha fatto bene ad andare in aereo! che comunque è il suo,tranquilli non l’avete pagato voi!

    ad avere i soldi ferei anche io un sacco di viaggi cn il jet privato!
    chi non lo farebbe di voi??? tutti perbenisti!!

    1. Scritto da Carlo Pezzotta

      Ha ben fatto invece BGnews a pubblicare questo articolo, per informare i cittadini di quanto siamo poveri di personaggi pubblici che dovrebbero essere “positivi” sopratutto per i giovani. Percassi ,si aggiunge così al lungo elenco di personaggi importanti negativi della nostra bergamasca. Se avesse dato i soldi spesi x il viaggio al solito santuario businnes, alla comunità di don Resmini, avrebbe ottenuto un grande plauso. CHE VERGOGNA AVERE PERSONAGGI DEL GENERE!!!!!!!

      1. Scritto da greatguy

        io invece mi vergogno ad avere bergamaschi come lei! 1) l’aereo è suo e paga lui! 2) i soldi ai bisognosi sono arrivati! qual’è il suo problema? lei vuole dare i SUOI soldi a don resmini? prego io non verrò certo a dire che è vergognoso. ma a gente come voi cosè che rode veramente dentro? provate a parlarne con qualcuno si sa mai…

  14. Scritto da roberta

    “Gesù allora disse ai suoi discepoli: «In verità vi dico: difficilmente un ricco entrerà nel regno dei cieli.
    Ve lo ripeto: è più facile che un cammello passi per la cruna di un ago, che un ricco entri nel regno dei cieli.”
    [Matteo 19, 23-24]

    1. Scritto da Sére

      Cara Roberta, come molti, citi a sproposito il brano di Matteo, i versetti non finiscono lì, ma proseguono e aprono ulteriori prospettive.
      Come al solito i lettori di questo sito sono per la gran parte anticlericali di grossa grana e pure sono (siamo?) parziali, limitando la visuale poco oltre il proverbiale naso… Me ne lamento e se ci penso devo pure dolermene: PURTROPPO E’ QUESTO IL SUCCO DELLA SACCENTE E LAMENTOSA SOCIETA’ BERGAMASCA DEL XXI SECOLO. singh!

    2. Scritto da melu87

      Meno male cosi nessuno del vaticano entrerà nel fantomatico regno dei cieli… sono tutti ricchi sfondati…e pure pedofili!

      1. Scritto da vai col liscio

        Si scatenano i luoghi comuni: preti pedofili, tedeschi nazisti, italiani mafiosi, spagna corrida, francesi mangia rane, comunisti mangia bambini, inglesi hooligans, musulmani terroristi etc… etc…. beata ignoranza!

      2. Scritto da FM

        Non facciamo di tutta l’erba un fascio, ho amici sacerdoti che sono un esempio come cristiani. Che poi certe manifestazioni di opulenza al Vaticano diano fastidio …. è vero.

  15. Scritto da indignato

    a piedi dovevi andare , allora si che la Madonnina ti prendeva in considerazione e non in Jet privato

  16. Scritto da DD

    ???? è uno scherzo?

  17. Scritto da Nemo

    Anche la “fede” (che poi chiamarla fede…mi sembra più paganesimo…andare a ringraziare la Madonna per la salvezza..mah) ha le corsie preferenziali…c’è chi ci va in pullman, chi in auto, chi in bici chi a piedi….e chi in Jet privato….cia ben chiaro non mi aspetto che Percassi vada con la Panda …..ma un po’ più di sobrietà…da buon bergamasco ….non avrebbe fatto male

  18. Scritto da luis

    ….cosa non si fa per un po’ di pubblicità…. che tristezza!

  19. Scritto da michel

    BRAVO PERCASSI

  20. Scritto da paolo

    …che pena.

    1. Scritto da greatguy

      che pena per cosa? hanno finanziato un progetto benefico che da possibilità di studiare a chi non ne avrebbe avuto la possibilità…dov’è il TUO problema? che poi è anche il problema della redazione che nel titolo non cita minimamente lo scopo benefico ma mette enfasi sul jet e sul (ringraziamento x la salvezza (e chi lo avrebbe detto?!?) scusa ma secondo te chi fa più pena?

      1. Scritto da anna

        La pena c’è ed è profonda, caro signore: la carità non ha bisogno di pubblicità, anzi, meglio se la tua sinistra non sa quello che fa la destra! Quanto alla redazione mi torna molto strano che venga criticata: qualcuno, ammesso ma non concesso che abbia chiaramente informato sul “progetto benefico”, avrà pur dato la notizia dell’utilizzo del jet privato, dei suoi passeggeri e addirittura della rotta seguita o si sono inventati tutto??? Mi sorge il dubbio che sia stato proprio lei! Cerchi, caro signore, di essere un po’ obiettivo…..la prossima volta!!!

        1. Scritto da greatguy

          che coraggio….complimenti signora anna!

      2. Scritto da paolo

        Se ci credi è una bestemmia andare a Madjugorje per queste cose, se non ci credi te ne stai a casa….confermo è una pena!!!! Tu pensala come vuoi.

        1. Scritto da greatguy

          quali cose??? 580.000 euro date a bimbi orfani e per far studiare chi non avrebbe potuto farlo??? ma che vi frega se ci è andato col jet e per la sig. anna ma chi se ne fraga se pure si è fatto publicità (lo dice lei) i 580000 euro li hanno avuti i bisognosi si o no? e a lei questo fa profondamente pena? che li voleva lei quei soldi? siet edavvero incredibili….

  21. Scritto da Lisa

    1. Scritto da gino

      !!!