BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Perch?? mi sento italiano Perch?? non mi sento italiano Mandaci il tuo elenco

Prendiamo a prestito l'idea di uno studente di Dalmine, Roberto Pinotti che ha elencato i 150 motivi per essere o non essere italiano, per chiedere le vostre motivazioni.

Più informazioni su

Finito il clou dei festeggiamenti per l’Unità d’Italia, festeggiamenti in  grande spolvero con qualche defezione, sentiamo un po’ il vostro parere.
Prendiamo in prestito l’idea di uno studente di Dalmine, Roberto Pinotti che ha elencato sul suo blog i 150 motivi per non essere o essere italiano. Tra i primi, ad esempio: la mafia, la ‘ndrangheta in lombardia, il "segreto di stato", la chiesa esente dall’ici, la cricca, la casta, mangano "eroe", l’indifferenza della gente. Tra i motivi di carattere positivo: Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, il pool di mani pulite, Emergency e Gino strada, Dante/Petrarca/Boccaccio, la satira, Pertini.
Vi invitiamo a mandarci il vostro di elenco, magari ridotto a 5 motivi pro e contro.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da banchiere

    Un popolo ..uno stato e tale se la gente che lo popola a uno scopo e un ideale comune…
    spiace dirlo…
    ma l’italia non esiste!

  2. Scritto da Maurizio(falso)

    Non mi sento italiano perchè a Roma sono ancora convinti di essere l’impero e ci trattano come sudditi. Quando le cose si sistemeranno sarò felice di essere…bergamasco. Roma può tranquillamente continuare il suo inesorabile declino con tutto il mio appoggio.

  3. Scritto da giorgio

    non esiste più padania, centro o sud.
    siamo stati tutti snaturalizzati dall’immigrazione .
    come faccio a sentirmi italiano?
    possibile che non si capisca che l’integrazione è una parola che fa venire la nausea? SIAMO SATURI e non abbiamo le guardie del corpo….dietro il fantasma ”mostro” c’è una faccia non italiana….

  4. Scritto da Lombardo ?

    Marco
    la cosiddetta Padania mi vuole gentilmente illustrare cos’è e dove confina e con chi? Quali leggi eventualmente ha e quale governo ? La moneta? Perdoni la mia ignoranza , forse mi sono perso qualcosa . Se mi spiega per bene anch’io imparo qualcosa di nuovo , di imparare non si finisce mai. grazie mille.

  5. Scritto da SONO ITALIANO.

    Mi sento Italiano il 25 APRILE di ogni Anno(da qualche Anno ormai festeggiato contro voglia,e osteggiato da molti)mi sento Italiano quando penso alla Resistenza Partigiana un Esercito fatto di “straccioni” e Ragazzi che è riuscito a Liberare la gran parte del Nord Italia dal nazifascimo,mi sento Italiano quando penso al Partito D’Azione 1941/46;non mi sento Italiano quando penso che cose cosi non esistono piu,e non mi resta che pensarle…

  6. Scritto da boby5

    Questa é uno stato artificiale fatto da massoni e gestito dai poteri romani.
    No, l’italia non esiste.

  7. Scritto da luigi

    Mio papà,è morto a soli 69 anni x infarto.Ha subito amputazioni alle dita dei piedi causa congelamento in guerra Nel 51,ha formato famiglia,e x mantenere questa,ha lavorato in miniera x 15 anni,finchè non ce la feceva più,a causa della scarsa circolazione alle gambe.Ebbene,noi 3 fratelli,ci ha CRESCIUTO nostra madre (con ciò che il papà riusciva a collaborare con lei),con soli 4 mucche.Una vita di stenti,e una ridicola pensione di guerra (solo dopo però). Questa è l’italia::

  8. Scritto da alex

    Aiutiamo Marco poverino ha problemi cognitivi….LA PADANIA NON ESISTE!!

  9. Scritto da pino

    Marco l’unica cosa nota è il ridicolo che ,voi pupazzi verdi, state gettando sulla NOSTRA terra… l’ITALIA!!!

  10. Scritto da mariulì

    Marco qui in Italia non ti vogliamo… EMIGRA!!!!
    PS Ai tuoi amichetti verdi lo stipendio lo paghiamo noi Italiani!!!

  11. Scritto da Luca

    Gli italiani saranno i nostri migliori amici quando ci sarà una scissione economica e sociologica come in Belgio. E’ il destino cari amici del Sud, mungeteci finchè siete ancora in tempo, poi non ce ne sarà più! CHIUDIAMO I rubinetti e ognuno si assumerà le proprie responsabilità. Noi formiche, voi cicaloni!

  12. Scritto da nino cortesi

    semplice – perchè sono italiano.

  13. Scritto da sepp

    Mi sento Bergamasco ed Europeo.
    L´Italia dovrebbe approfittare del fatto di non essere mai nata come grande nazione per integrare meglio di altre nazioni-forti le proprie regioni in Europa.

  14. Scritto da luca, bergamo

    L´unica cosa di cui andare un pochino fieri sarebbe la bandiera bianca rosso verde della repubblica cisalpina. Dovrebbe rappresentare i grandi valori dell´illuminismo e dell´aniclericalesimo napoleonico. Ma dopo 150 si vede bene che l´Italia è fatta di tanti preti e poco illuminismo.

  15. Scritto da marco

    fierissimo solo del 22 SETTEMBRE e della breccia di Porta Pia.
    Data storica da commemorare con venerazione.

  16. Scritto da claudio carminati

    Ottima l’idea della REDAZIONE per questo elenco, ma come spesso capita, sprecata dalla sfacciata faziosità, dal bisticcio puerile, dal solito w la padania o l’esatto contrario, e dagli al sinistro o al destro.Fino a dileggiare personaggi che hanno fatto grande l’ITALIA.
    Si è persa un’altra occasione per confrontarsi da persone civili. Me ne dispiace per il giornale, per me stesso e perchè anche questo è da mettere nell’elenco del perchè non mi piace sentirmi italiano.

  17. Scritto da pianura padana

    @ MARCO le rispondo tranquillamente non dia retta alla marmaglia che le risponde male lei si sente PADANO è vero la padania non esiste ma esiste la PIANURA PADANA DOVE presumibilmente viviamo e come territorio è molto espanso ecco alle solite ca…. che la padania non esiste lei risponda che vive in pianura padana
    buona serata a tutti anche ai comunisti rossi e non.

  18. Scritto da wka

    mi sembra che tutto quello per cui non si sente italiano questo studente sia di dx,mentre il resto di sx non trovate?

  19. Scritto da Sabri

    Io mi sento del mondo, senza confini bandiere e barriere

  20. Scritto da GARIBALDI

    W L’ITALIA FEDERALISTA DI GARIBALDI!
    W L’ITALIA GIOIELLO D’EUROPA!

  21. Scritto da sara

    Non ci risulta dalle carte che la pianura padana sia una provincia, regione, stato o un popolo… O che ci siamo persi qualcosa o le mappe è da centiania di anni che continuano a farle sbagliate…

  22. Scritto da rb

    La Padania non esiste? Puo’ darsi…ma neanche la vostra amata italia esisteva prima di essere fatta. Del resto il mondo ha miliardi di anni,l’italia solo 150. Se e’ passato cosi’ tanto tempo dal Big Bang a garibaldi,un motivo dovra’ pur esserci.

  23. Scritto da zio beppe

    Sono fiero di essere italiano perché la sua storia, per la sua cultura, per la sua lingua, per i suoi monumenti, perché abbiamo uno degli inni più belli del mondo ed una delle bandiere più belle del mondo.

    Non sono fiero di essere italiano perché rispetto l’Europa siamo vent’anni indietro….

  24. Scritto da OPS

    Io non capisco perchè in tutte le situazioni e qualsivoglia evento
    non vengono mai menzionate le parti deboli vedi:
    DISABILI E DIVERSAMENTE ABILI
    AMMALATI DI MALATTIA RARA
    TUTTE QUELLE PERSONE DISAGIATE
    VORREI CHIEDERE MA NOI SIAMO APPESTATI
    IO diversamente chiedo quando mi ritengono ITALIANO?
    quando pago il canone RAI?
    Il bollo auto?ecc
    i 30 anni di contributi versati al lavoro
    OGGI NON SONO ITALIANO?

  25. Scritto da stobla87

    Sono un cittadino italiano di nazionalità Lombarda!
    Non vedo l’ora che questo stato fasullo( che racchiude tra le sue mura austriaci e semi-arabi)finisca al più presto.

  26. Scritto da marika

    La mafia, Falcone e Borsellino, la solita tiritera insopportabile. Questo Paese ha tante altre cose belle o brutte.

  27. Scritto da 1+1

    Roberto Pinotti non faceva prima :L’ITALIA è??
    COME L’AMORE è
    QUESITO MOLTO SERIO la vita è???????

  28. Scritto da Roberta

    Perchè si sentono italiani solo a pranzo e a cena dopo il Po.
    Il volemose bene per legge è un’ipocrisia irritante. W LA LIBERTA’ DEI POPOLI PADANI!! Lombardia-Veneto Nazione!

  29. Scritto da Maverik

    Io mi sento italiano
    Sono i sudisti che non lo sono

  30. Scritto da El Torpe

    visceralmente d’accordo con Maverick e Roberta

  31. Scritto da Marco

    Sono fiero di essere Italiano se penso al passato dell’Italia ma l’Italia di oggi fa schifo.
    Chi ha fatto la storia dell’Italia l’ha fatto per amor di patria con il cuore rimettendoci anche la vita.
    Al giorno d’oggi chi dovrebbe e vorrebbe governare e dare il buon esempio mette al primo posto i propri interessi economici, di potere e ci sta rovinando.

  32. Scritto da Welsch Katzenmacher

    La cosa che amo di più degli Italiani è che, anche davanti a dei quesiti un po’ a pera, riescono sempre a mantenere la propria sobrietà: mai che si lascino andare alla retorica…La cosa più amena è considerare l’essere Italiani uno stato d’animo: io mi sento Italiano perchè è la patria di Patty Pravo, del Verrocchio, dei fratelli Taviani e di Puccini! Però ci sono anche i cattivi: e allora mi sento un po’ meno Italiano. Insomma, la questione della cittadinanza si risolve con il Tavor..chapeau!

  33. Scritto da alex

    .Siamo tutti italiani.
    I popoli padani non esistono. La padania non esiste.
    Se non vi piace l’Italia emigrate.

  34. Scritto da ITALIA

    @4 buon giorno Carminati ma tutto quello che lei elenca è italia
    Se L’ITALIA è una e indivisibile il sondaggio cioè questo che noi staimo commentando non esiste è un errore.
    puo chiedere cosa funziona o meno ma se lei mi chiede perchè mi sento italiano io non mi sento io sono ITALIANO con un’italia con i suoi pregi ei suoi difetti questa è l’italia.
    allora sarebbe troppo bello prenderei il federalismo svizzero, disciplina tedesca,mare cucina arte ITALIA

  35. Scritto da z

    italia: oggi le comiche schifato d’essere italiano

  36. Scritto da Sgherro

    fiero di essere italiano per il nostro passato storico…non mi sento italiano invece per come sono i miei concittadini…

  37. Scritto da John Locke

    Col tempo i confini tra gli Stati saranno sempre più labili e essere italiano, inglese, francese,russo,….conterà sempre meno. Sarà il risultato delle migrazioni di massa che sconvolgeranno la morfologia demografica dei vari Stati. Quindi lo vedo un po’ poco attuale qs discorso di appartenenza, a quantomeno un discorso che in 15/20 anni sparirà.

  38. Scritto da marco

    Non mi sento italiano, MA PADANO, perchè non voglio appartenere ad una nazione che annovera fra gli altri anche:
    BENIGNI – SAVIANO – DARIO FO’ – ECO – SANTORO – FLORIS – DANDINI – FAZIO – FURIO COLOMBO – BOBBIO – MONTALCINI –
    HACK ecc…..

  39. Scritto da vic

    Forse l’aver vissuto diversi anni all’estero, mi ha fatto sentire molto fiero di essere nato in Italia. Successivamente a causa di alcuni personaggi elencati dal sig. Carminati, o dall’ideologia da essi rappresentata, mi sono sentito molto meno italiano. W l’Italia, ma non tutti gli italiani!

  40. Scritto da Humanitas

    @16 Mi sento italiano perchè non possiamo abbandonare marco #16 al suo destino. Aiutiamolo.

  41. Scritto da alex

    Marco allora emigra! Qui secondo i tuoi distorti valori sei clandestino!

  42. Scritto da Roberto

    Mi sento Italiano perchè finalmente abbiamo un capo di governo all’altezza della situazione.
    Certo che mi sento basito quando qualcuno dice di sentirsi italiano perchè è la patria di Benigni e di Saviano.
    Ma tant’è, l’italiano è fatto così. Nel bieco ventennio osannava Mussolini, ora i suoi miti sono Benigni e Saviano. Mah ….

  43. Scritto da Giullari

    @4
    Ha dimenticato Grillo, cosi come giullari siamo al completo.
    Infatti all’estero ci considerano tutti giullari per colpa di qualcuno.

  44. Scritto da Davide

    MArco commento 16: ma che ci stai a fare in Italia se non ti senti italiano?

  45. Scritto da marilena

    per marco. Io non mi sento italiana quando nel mio paese è nato uno come lei….

  46. Scritto da kappero

    per 21 (giullari): ci considerano giullari per colpa del tuo premier non di grillo. Ma dai che lo sai bene…

  47. Scritto da Giorgio

    Povero Roberto Pinotti: ha un bel problema esistenziale, e lo estrena pure per trovare compagni di viaggio.
    C’è una soluzione a tutto .. sempre e comunque … cambiare le cose.

  48. Scritto da zio beppe

    @16: non mi sento padano perché la Padania oltre che non esistere è rappresentata dalla LEGA che dice Roma ladrona la Lega non perdona, salvo poi mettere IL TROTA in regione

  49. Scritto da marco

    A tutti coloro che mi dicono cosa ci sto a fare in italia se non mi sento italiano dico “sono PADANO quindi abito in PADANIA” ! e quindi non vedo dove dovrei andare….anche se so già che mi direte che la PADANIA non esiste ecc….le solite cose già note…

  50. Scritto da cola di rienzo

    LEGHISTI! Mi avete risvegliato dal sonno eterno! Voi che fra i vostri antenati, visse il mio contemporaneo Petrarca, un grande un intellettuale cosmopolita, che fece da ponte fra la cultura latina e quella italiana, attraverso l’uso del volgare.E già allora si parlava di elevazione spirituale per mettere a disposizione di tutti le conoscenze e le competenze culturali.
    Ora è rimasta solo la vostra VOLGARITà

  51. Scritto da oraziococlite

    Sono ITALIANO e mi sento italiano per tanti motivi : il paese più bello del mondo ,la gente più intelligente ,alla mano ,aperta , altruista , bella , sognatrice, istruita, non egoista, amante della vita e delle amicizie e tante altre. NON mi sento italiano perchè ci sono troppi che non hanno il senso della patria ,dell’amor proprio ,dell’unità ,del lavorare in comune , del sentirsi parte di un unicum,dei continui piagnistei ( lo stato mi deve dare tipico dei sudisti) etc etc .
    Viva l’Italia

  52. Scritto da oraziococlite

    Certo che citare Benigni e Saviano come ragioni per sentirsi italinai fa scappare dal ridere ,ma tant’è.. a leggere certi commenti soprattuto dei vari pendenti a sx stupisce che non abbiano menzionato che in Italia ci sono ancora 3 partiti comunisti .Così avrebbero completato il loro pensiero .Italia unico paese dove il comunismo ancora prospera Che volevano annetterla all’URSS .Tiè.

  53. Scritto da Piero BG

    Ehi per una volta devo ringraziare un “padano” marco@16: quanti motivi mi hai dato per essere fiero di essere italiano! Va beh, visto che mi hai aiutato te ne do alcuni io perchè tu sia fiero di essere “padano”: Il Trota, Miss Padania, il fazzoletto verde nel taschino, si alla polenta no al cous cous; i manifesti di qualche anno fa con scritto: No ai Nazisti Rossi!, le scritte secessioniste sui muri della bergamasca, l’Ing. Castelli ministro di grazia e giustizia, Bossi con il dito medio alzato

  54. Scritto da paolo

    mi sento ITALIANO ma mi rendo conto che l’italia è molto diversa.. io metto il casco, pago tutte le tasse, nn faccio allacci abusivi, faccio la differenziata e accetto l’inceneritore xchè serve, devo comprare l’Euro4 per l’inquinamento, devo pagare la tax x lo smog in macchina, pago l’autostrada, se vado allo stadio e faccio qualcosa mi arrestano (nn come a Roma che ne accoltellano 2/3 a volta), alla casa ci metto il tetto, ecc..ecc.. pultroppo l’ITALIA non è uguale per tutti

  55. Scritto da MARCO

    PieroBG – tu resta pure in italia che io rimango in PADANIA!

  56. Scritto da gian mario

    star qui a discutere con marco non mi sembra il caso, visto che gli slitta la frizione cosa volete dirlgi? niente.

  57. Scritto da zio beppe

    @31: senza dimenticarci del cartellone con gli indiani e la scritta peccato solo che la popolazione nativa delle Americhe non subì l’immigrazione, ma un vero e proprio genocidio, ma questo non ditelo alla LEGA. La Padania esiste quanto la Svervegia e soprattutto quando scrivi Padania al pc te la sottolinea in ROSSO….Fiero di essere italiano!!!

  58. Scritto da zio beppe

    @32: basta con questa storia della SA – RC quell’autostrada fu costruita per avere i voti del SUD e poi definirla autostrada è una bestemmia!

    Salerno, Siracusa, Avellino sono tra i primi posti nella raccolta differenziata. Il problema della raccolta rifiuti arriva da Napoli e Palermo (qui in un anno è salita dal 4 al 9%)

    il capitale evaso al nord è maggiore.

    Comprarsi l’euro4 o meglio l’euro 5 non è obbligatorio

    Le ZTL sono presenti anche al Sud

    In quali città ha visto case senza tetto?

  59. Scritto da homo orobicus

    questa discussione, così ricca di contenuti, mette tristezza. Sembra ripresa dentro un bar. Tifosi contro tifosi, gli uni incuranti delle ragioni degli altri. Questo è il livello del confronto oggi in Italia. Bergamonews ne è lo specchio fedele in salsa bergamasca. An sè metic bè!