BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Ronde Van Limburg, secondo posto per il bergamasco Simone Consonni

Il 24enne di Brembate Sopra ha chiuso la competizione olandese alle spalle al campione romeno Eduard Grosu

Rientro alle corse scoppiettante per Simone Consonni che, dopo essersi messo in luce al Giro d’Italia, nel pomeriggio di lunedì 10 giugno ha concluso al secondo posto la Ronde Van Limburg.

La competizione, 201,1 km con partenza e arrivo a Tongeren, è stata caratterizzata da un attacco solitario a 5 chilometri dal traguardo del belga Jasper Philipsen (UAE Team Emirates) che, dopo aver guadagnato un vantaggio massimo di 15”, è stato ripreso dal gruppo a 500 metri dall’arrivo.

Reduce dal terzo posto nella diciottesima tappa della Corsa Rosa, sotto un’intensa pioggia il 24enne di Brembate Sopra ha provato a rimontare Eduard Grosu (Delko Marseille), tuttavia una volata lunga ha premiato il campione romeno.

“Mi è spiaciuto veder sfuggire il successo, il secondo posto è un poco amaro. Nella settimana dopo il Giro d’Italia ero un po’ stanco, ma oggi con il passare dei chilometri ho acquisito convinzione, nonostante la pioggia e una foratura ai -15 km – ha affermato il portacolori dell’UAE Team Emirates nel dopo gara -. Purtroppo in volata Grosu ha saputo anticipare tutti benissimo nell’ultima curva e non sono riuscito a prendergli la ruota”.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.