BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Colantuono svela: “Sono stato a Bergamo a ‘spiare’ Gasperini”

"In estate sono andato a Bergamo a salutare i vecchi amici e a vedere gli allenamenti di Gasperini"

Più informazioni su

Stefano Colantuono, ex allenatore di Atalanta e Udinese, ha rilasciato un’intervista a ‘Tuttomercatoweb.com’, in cui ha parlato di Serie A e anche di Atalanta. “La sorpresa della Serie A? La Lazio, ma non più di tanto. Sulla scia di quanto fatto l’anno scorso comunque mi aspettavo una squadra del genere. Chi costruisce la squadra – Tare e Lotito – difficilmente sbaglia. Guardate cosa hanno fatto i biancocelesti l’anno scorso…

Se l’Inter mi ha stupito? Si. Ma la squadra era già buona. E Spalletti è una garanzia. Molto bene anche la Sampdoria. Scudetto? Oggi faccio fatica, davvero. Ma la Juventus c’è e ci sarà ancora. Così come il Napoli. È leggermente staccate metto le altre: Roma e Inter. Atalanta? Si è consolidata nella parte alta della classifica. In Europa sta facendo molto bene. Direi tutto confermato”.

“Qualche cambio era all’orizzonte, ma non ci sono stati contatti. Davvero, nessun contatto. Poi è normale che quando c’è un cambio di panchina alcuni allenatori vengono accostati a determinate squadre. Io nel frattempo guardo partite, mi aggiorno. In estate sono andato a Bergamo a salutare i vecchi amici e a vedere gli allenamenti di Gasperini. E ho visto anche il buon Zeman che è sempre un piacere”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.