BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

BergamoScienza

Informazione Pubblicitaria

A BergamoScienza Gherardo Colombo e Mario Renato Capecchi: gli appuntamenti del 12 e 13 ottobre

Il magistrato e il Premio Nobel per la medicina 2007 tra gli ospiti

Il magistrato Gherardo Colombo e il Premio Nobel per la medicina 2007 Mario Renato Capecchi saranno tra gli ospiti dei prossimi appuntamenti di BergamoScienza. Il festival di divulgazione scientifica, giunto alla XV edizione, prosegue proponendo un ricco programma di incontri con tanti ospiti.

Ecco il calendario di giovedì 12 e venerdì 13 ottobre.

Giovedì 12 ottobre

Alle 10 all’Auditorium di piazza della Libertà, nell’ambito del G7 dell’agricoltura, la conferenza “Diritto al cibo, etichettatura dei prodotti e sicurezza alimentare”. Parteciperanno il magistrato Gherardo Colombo, il comandante Nas di Brescia Massimo Giovanola, il commissario ministeriale per la riforma dei reati in materia agricola e Stefano Masini e Paola Brambilla di WWF Italia.

Sempre alle 10, all’ABB Spa, con Samuele Grillo del Politecnico di Milano, si parlerà invece di energie rinnovabili.

Alle 11.30 nella sede della Provincia di Bergamo ci sarà la conferenza “Il 40° dell’Albero degli Zoccoli: tra passato presente e futuro”, per celebrare insieme il 40esimo anniversario della Palma d’Oro del Festival Internazionale del Cinema di Cannes al film di Ermanno Olmi.

Si prosegue, alle 15 all’Auditorium, con “Dall’etichetta al piatto: Quali diritti?” per scoprire l’importanza dell’etichettatura per tutelare sia i consumatori sia i produttori. Interverranno: Rolando Manfredini, della Coldiretti; Arturo Caputo, FoodConsulting Sas; Alfredo Serra, Foro di Napoli; Gabriele Rinaldi e Paolo Savoldi Orto Botanico di Bergamo; Michele Fino – Unisg; Ettore Prandini, Coldiretti; Vittorio Rinaldi, antropologo; Alessandro Squeri, Confindustria; Emilio Viafora, Federconsumatori; e Valter Molinaro Coop Lombardia.

Alle 20.30 alla Sala Curò del Museo Civico di Scienze Naturali Caffi si potrà scoprire come esperti di varie discipline collaborino insieme per dar vita al mondo perduto dei dinosauri durante l’incontro “Scienza e arte per riportare in vita i dinosauri”, con il paleontologo Simone Maganuco.

“Perché l’origine della vita sulla terra è ancora un mistero?”. Risponderanno alla domanda Pier Luigi Luisi biochimico dell’Università degli Studi di Roma 3 e Antonio Bonaldi, presidente di Slow Medicine, alle 21 al Teatro Donizetti. Nonostante si siano fatti molti passi avanti nella comprensione di come la vita potrebbe emergere dalla materia inanimata, la sua origine sulla Terra resta ancora oggi elusiva, rimangono alcuni limiti sperimentali e pregiudizi teorici che impediscono un vero progresso.

Venerdì 13 ottobre

La giornata sarà dedicata a Mario Renato Capecchi, Premio Nobel per la Medicina 2007.

Alle 17.30 il premio Nobel italoamericano presenzierà alla consueta cerimonia di conferimento del titolo di “Dottore di Ricerca” per il 2017 dell’Università di Bergamo.

In serata, alle 21 al Teatro Donizetti, Mario Renato Capecchi terrà la conferenza “Riscrivere le istruzioni della natura. L’ingegneria genetica oggi e domani”, per guardare al futuro del cibo e delle nuove possibilità offerte dalle più recenti tecniche di ingegneria genetica attraverso gli occhi del loro padre scientifico.

In programma venerdì 13 ottobre anche molti altri appuntamenti.

Alle 9 al centro congressi Giovanni XXIII,la tavola rotonda “Il futuro della Pac, il confronto con la società” con il parlamentare europeo Paolo De Castro, il ministro delle politiche agricole e forestali Maurizio Martina, il commissario europeo per l’agricoltura e lo sviluppo rurale Phil Hogan e Roberto Moncalvo della Coldiretti.

Sempre alle 9 la conferenza “Il futuro dell’esplorazione spaziale: Luna o Marte?”, al Teatro Donizetti con il presidente dell’Agenzia Spaziale Italiana Roberto Battiston e Franco Ongaro dell’Agenzia Spaziale Europea.

Alle 10 alla Sala Curò si torna a parlare di dinosauri con il paleontologo Simone Maganuco durante l’incontro dal titolo “Jurassic World. I dominatori del mondo tornano in carne e ossa”.

Alle 10.30 al Teatro Donizetti sarà presentato “L’indice globale della fame 2017″ alla presenza, tra gli altri, del sindaco di Bergamo Giorgio Gori, del vescovo di Bergamo monsignor Francesco Beschi, del Ministro Maurizio Martina, della sottosegretaria Maria Elena Boschi e del commissario europeo per l’agricoltura Phil Hogan. Di questo argomento si parlerà anche sabato 14 durante la conferenza “Obiettivo Fame Zero”, all’Università di Bergamo.

Il geologo Guido Chiesura e il filosofo Telmo Pievani intraprenderanno, alle 20.45 in Sala Curò, un viaggio attraverso il pensiero evoluzionistico dai primordi a oggi nella conferenza “In biblioteca con Darwin”.

Gli appuntamenti sono a ingresso libero e il programma integrale è disponibile sul sito www.bergamoscienza.it dove sono aperte le prenotazioni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.