BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

AAA cercasi gestore per il Centro Sportivo di Seriate

Pubblicato il bando di gara per l’affido della concessione di gestione ventennale

Seriate cerca un gestore per il rinnovato Centro Sportivo Luigi Innocenti. Pubblicata la procedura aperta di rilievo comunitario per l’affidamento della concessione ventennale di gestione degli spazi del centro di Corso Roma, da gennaio 2018 a dicembre 2037. Chi fosse interessato a presentare un’offerta può consultare la completa documentazione di gara disponibile sul sito del Comune di Seriate all’indirizzo. (Leggi qui)

Il termine del bando è giovedì 26 ottobre.

«L’Amministrazione comunale ha investito molto per rimodernare il Centro Sportivo, protagonista di un rinnovamento globale in corso d’opera. Il risultato sarà una struttura all’avanguardia con razionalizzazione degli spazi pensati per tutte le fasce d’età – dichiara l’assessore allo Sport Ester Pedrini -. L’obiettivo è affidarlo a un gestore che ne possa cogliere le potenzialità e le valorizzi, per offrire ai cittadini, e non solo, un centro sportivo e di aggregazione, grazie alle aree dedicate alle diverse attività sportive, al giardino attrezzato con giochi per bambini, il campo di bocce, il ristorante e lo skate park. L’aspettativa è alta e ci auguriamo che arrivino diverse offerte da società all’altezza di una struttura nuova e rinnovata al passo con i tempi».

La concessione prevede la gestione del centro da promuovere in tutte le sue potenzialità, attività sportive, sociali e aggregative. L’impianto sportivo presenta infatti un’accogliente reception, nuovi uffici, spogliatoi, bagni, infermeria, il campo bocce, una sala fitness, 2 sale per corsi di qualsiasi tipo, utilizzabili per discipline quali yoga, aerobica …, ma la scelta, in linea con la vocazione del centro, sarà stabilità da chi si aggiudicherà il bando di gestione. Al piano terra è stato realizzato un nuovo spazio ristorante, attiguo al giardino, attrezzato con uno spazio giochi per bambini. Nell’area esterna sono presenti anche un campo da calcio a 5, 2 da tennis coperti, uno skate park e un palazzetto esterno, con tribuna, pensato per partite di pallavolo e basket.

L’importo stimato della concessione, posto a base di gara, ammonta a oltre 21 milioni di euro, calcolato sul fatturato stimato per l’intero periodo di concessione.

L’aggiudicazione avverrà valutando sia l’offerta tecnica (con 80 punti sui 100 complessivi), in cui dovrà essere descritto in particolare il progetto gestionale proposto, gli arredi e le attrezzature con cui si doterà il centro, nonché le migliorie impiantistiche e strutturali offerte, sia l’offerta economica (con 20 punti sui 100 complessivi) rispetto al canone di concessione annuo, che non dovrà essere inferiore a 12 mila euro annui.

È possibile effettuare un sopralluogo, previo appuntamento, e ricevere dei chiarimenti sulla procedura inoltrando i quesiti contattando il dirigente del settore sport del Comune di Seriate dott. Stefano Rinaldi, al numero telefonico 035/304323.

La seduta pubblica di gara per la procedura di aggiudicazione si terrà il 2 novembre 2017.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.