BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Adesso è ufficiale: Riccardo Orsolini è un giocatore dell’Atalanta

Il talentuoso esterno d'attacco arriva dalla Juventus con diritto di riscatto e controriscatto: sarà nerazzurro per i prossimi due anni

“Atalanta B.C. comunica di aver acquisito dalla Juventus in prestito biennale con opzione e contro-opzione il calciatore Riccardo Orsolini”. È con questo annuncio fatto sul proprio sito internet che il club nerazzurro ha ufficializzato l’arrivo sotto le Mura del talentuoso esterno d’attacco.

Nato ad Ascoli Piceno il 24 gennaio 1997, Riccardo è un esterno d’attacco mancino che può ricoprire tutti i ruoli del fronte offensivo. È stato grande protagonista con l’Italia al recente Mondiale Under 20 in Corea del Sud conquistando la Scarpa d’oro riservata al capocannoniere della competizione grazie alle 5 reti realizzate nelle sette partite giocate. Riccardo ha trascinato gli azzurrini segnando per cinque partite consecutive: contro Sudafrica, Giappone, Francia negli ottavi, Zambia nei quarti e Inghilterra in semifinale. Il feeling con la maglia azzurra del resto è stato immediato: subito in gol all’esordio con l’U20 nel 3-0 alla Polonia dell’ottobre 2016. In totale sono già 8 le reti segnate in dodici presenze in azzurro.

Ma l’ultima stagione ha regalato grandi soddisfazioni anche a livello di club: 8 gol e 6 assist nelle quarantuno partite giocate in Serie B con l’Ascoli, società in cui è cresciuto, completando tutto il percorso dai Pulcini alla prima squadra. Una crescita costante, culminata nella stagione 2015/2016 con i 22 gol e 10 assist nella Primavera bianconera e le prime nove presenze in Serie B. L’ottima prima parte dell’ultima stagione ha poi attirato le attenzioni della Juventus che a gennaio ha acquistato a titolo definitivo il giocatore lasciandolo in prestito all’Ascoli fino al termine del campionato.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.