BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Pezzi pericolanti: i vigili del fuoco al viadotto di Boccaleone

I pompieri hanno usato il piccone per far cadere alcuni calcinacci e garantire la sicurezza, l'assessore Brembilla: non c'è rischio crollo, ma interverremo presto con un primo lotto di 800 mila euro..

Martedì mattina sono intervenuti i vigili del fuoco chiamati perché sembrava si stessero staccando pezzi dal viadotto di Boccaleone, nel tratto tra via Rovelli e via Borgo Palazzo a Bergamo: i pompieri hanno usato il piccone per far cadere alcuni calcinacci e garantire la sicurezza.

Spiega l’assessore ai Lavori pubblici Marco Brembilla: “Purtroppo questo viadotto, oltre che datato, deve sopportare un peso veicolare che aumenta del 3 per cento all’anno. Per  fortuna è dotato di travi molto forti, e quindi non ci sono rischi di crolli. Ma va tenuto monitorato, cosa che facciamo con frequenza”.

In ogni caso bisogna intervenire e nel piano delle opere pubbliche del 2017 sono stati inseriti 800 milioni per un primo lotto nella parte di Boccaleone, mentre altri lavori per altri 800 mila euro sono in programma per il 2018 sul lato di Borgo Palazzo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.