BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Mondiali Under 19: il bergamasco Andrea Mezzanotte e l’Italia sono d’argento

L'ala grande della Remer Treviglio si mette al collo un argento mondiale dopo un'esaltante cammino interrotto solamente in finale contro il Canada: per lui un torneo da 5.1 punti, 2.6 rimbalzi e 0.6 assist di media.

Si è spento in finale il sogno della Nazionale italiana under 19 di basket, impegnata nei mondiali di categoria in Egitto: dopo le esaltanti prove contro Lituania nei quarti e Spagna in semifinale, gli azzurri di Andrea Capobianco hanno dovuto alzare bandiera bianca contro lo strapotere fisico e tecnico del Canada.

Un risultato comunque storico per l’Under 19 che ha centrato la prima finale iridata dal 1991, quando nel roster si leggevano nomi come Gregor Fucka e Alessandro Abbio.

Nell’ultimo atto del torneo all’Italia è mancata forse quell’intensità difensiva che aveva contraddistinto le imprese con Lituania e Spagna e per i canadesi è risultato tutto facile: sempre in controllo della partita, i ragazzi di Roy Rana hanno gestito sempre il risultato, trascinati ancora da quel R.J. Barrett che in semifinale aveva mandato ko gli Stati Uniti. Per la guardia di Montverde Academy, leader del torneo con 21.6 punti di media, 18 punti e 12 assist e seconda doppia-doppia consecutiva dopo i 38 e 13 contro Team Usa.

Si mette al collo una medaglia d’argento anche Andrea Mezzanotte, ala grande della Remer Treviglio cresciuto cestisticamente ad Almenno San Bartolomeo: per lui 5.1 punti, 2.6 rimbalzi e 0.6 assist di media.

(foto Fiba.com)

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.