BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Amici in festa 2017: Grassobbio festeggia con il Gruppo Giovani

Da martedì 11 a domenica 16 luglio Grassobbio festeggia con la 14a edizione di “Amici in Festa”, organizzata da Gruppo Giovani Grassobbio e POG Volley Grassobbio.

Da martedì 11 a domenica 16 luglio avrà luogo presso la sala multifunzionale di Grassobbio (ex bocciodromo) in via Zanica 2 la 14a edizione di “Amici in Festa”, organizzata da Gruppo Giovani Grassobbio e POG Volley Grassobbio.

Nuovo anno, ma vecchie tradizioni che rimangono: ogni sera sarà possibile gustare la cucina tipica o usufruire del servizio di pizzeria e hamburgheria messo a disposizione dalle 19.00 (il primo) e dalle 21.00 (il secondo); per i bambini saranno inoltre disponibili alcuni gonfiabili, posti nel parco a fianco della tensostruttura, che potranno essere usati gratuitamente. È inoltre presente un ampio parcheggio, a due passi dalla festa.
L’intento di Amici in Festa è infatti da sempre quello di coinvolgere tutte le fasce d’età del proprio pubblico, partendo dai più piccoli e arrivando ai più grandi; ciò si può riscontrare anche all’interno della programmazione, che offre live show gratuiti a partire dalle 22.00 con ospiti di fama nazionale e non solo.

amici in festa 2017

Si parte martedì 11 luglio con “Vipers – Queen Tribute Band”: attivi sin dal 2002 e con più di 1000 esibizioni live all’attivo, ripercorrono i brani della leggendaria band britannica. Una curiosità su di loro riguarda il cantante (e pianista) Beppe Maggioni, che nel 2014 ha partecipato a “The Voice of Italy”, classificandosi secondo per il “Team Carrà”, semifinalista del programma. La seconda data è mercoledì 12 luglio e sarà il turno di “Daydream – Tributo U2”: nati nel 1996 e con all’attivo più di 700 date live sia in Italia che all’estero, il loro obiettivo è quello di far rivivere le emozioni che solo la band irlandese sa suscitare nel proprio pubblico.

Si continua poi giovedì 13 luglio con “Lui e gli amici del Re – Adriano Celentano Tribute Band”: la band, nata nel 2002, è seguita direttamente da Adriano Celentano, e porterà sul palco il tributo al “Molleggiato” (soprannome datogli per via del suo modo di ballare); questa data è l’unica in Lombardia per quanto riguarda questa band, attiva non solo in Italia ma anche in Spagna, Germania, Russia,… Venerdì 14 luglio sarà la volta di “Pink Floyd Sound Show”, presenti in una chiave più musicale che scenica: nati nel 2011, sono diventati sin da subito famosi, tanto da essere considerati il miglior tributo ai Pink di tutta Europa. Nel 2013 sono stati protagonisti di una tournée che ha visto la partecipazione delle due più famose e premiate coriste di sempre dei Floyd, Lorelei e Durga McBroom, giunte in Italia da Los Angeles oltre 20 anni dopo il loro ultimo concerto ufficiale con i Pink.

Sabato 15 luglio saliranno invece sul palco, al loro esordio ad Amici in Festa, “Teo e le Veline Grasse” con il “Vacca Polka Tour”: questi 6 artisti, bizzarri e fuori dagli schemi, stravolgono i brani di musica italiana e possiedono un’innata capacità di divertire e coinvolgere il pubblico dei grandi e dei più piccoli, senza però cadere nella banalità. Il gran finale di domenica 16 luglio sarà affidato alle mani dell’immancabile Shary con “Shary Band – Tributo Disco Music”: oltre 200 concerti solo nel 2016, cover band italiana più richiesta dal 2005 ad oggi, innovazione continua negli spettacoli, tributo nazionale alla disco dance dal 2006,… Una programmazione, insomma, che abbraccia un po’ tutti.
La parola “amico” significa “persona verso cui si prova un forte sentimento di affetto e con cui si può condividere”: Amici in Festa vuole quindi essere l’occasione per condividere parte del proprio tempo con i propri amici, in modo da passare una serata diversa dalle altre in compagnie delle persone care, mangiando del buon cibo mentre si ascolta della buona musica live e, nel frattempo, facendosi due risate.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.