BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Meeting Città di Nembro” al via, la stella annunciata è Andrew Howe

La medaglia d'oro mondiale sarà ospite della manifestazione seriana diventata un punto di riferimento dello sport bergamasco

Il tanto atteso giorno è arrivato: venerdì sera la pista della Società Atletica Saletti non verrà illuminata dai fari dell’impianto sportivo ma dalle stelle pronte a mettersi in mostra al “Meeting Città di Nembro”, una tra tutte Andrew Howe detentore del record italiano assoluto sia outdoor (8,47 m) che indoor (8,30 m) del salto in lungo, vincitore di due mondiali juniores, di 2 Europei (outdoor e indoor) e argento ai Mondiali a Osaka (Giappone).

Un palmares che vanta diversi titoli e primati: detiene 20 record italiani di cui 2 assoluti ed i restanti 18 giovanili, vincitore di14 titoli italiani in 4 specialità diverse: 200 m, salto in lungo, 4×200 m e 4×400 m.

È inoltre presente nella top ten dei migliori atleti italiani di sempre in 3 specialità diverse: 100 metri, 200 metri e salto in lungo.

Anche se Howe è il piatto forte, ma il menù non è ancora finito: Federico Cattaneo è un’altra grande attese, fresco di laurea nazionale conquistata a Trieste negli assoluti, insieme a Jacques Riparelli vincitore ai Mondiali Militari e Giovanni Galbieri vincitore di un Europeo Under23.

Grande spettacolo anche tra le ragazze: la giovanissima Zaynab dosso parteciperà nei 100m pronta a mettere in mostra tutto il suo talento che le fruttò un bronzo negli europei, lo stesso talento che però non manca alla giovane Rebecca Borga classe 1998 vincitrice quest’anno del titolo italiano nella categoria juniores (400m).

Sempre nei 400m si prospetta una sfida di fuoco tra i big Michele Tricca (vincitore di un europeo juniores) e Marco Lorenzi (campione nazionale italiano nella 4×400 insieme allo stesso Tricca).

Nicholas Kipkoech, Job Kinyor, Mohamed Hamada, Abdessalem Ayouni questi alcuni dei nomi dei partecipanti venuti apposta dal mondoper disputare gli 800m..

Infine sorpresa nei lanci con la partecipazione di Laura Bordignon (argento nei Giochi del Mediterraneo) nel disco, Valentina Aniballi detentrice di due ori ai campionati italiani assoluti di lanci e due ori nei campionati assoluti italiani invernali di lanci nel disco mentre per i maschi Fraresso e Fent nel giavellotto.

Non resta altro che andare questa sera alle 19.15 per assistere a quello che come annunciato sarà un evento fenomenale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.