BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Da giovedì caldo torrido alternato a temporali previsioni

Più informazioni su

“Una bassa pressione tra Spagna e Portogallo richiamerà nuovamente correnti calde dal Nord Africa verso il Mediterraneo centrale, con l’omonimo anticiclone che tornerà così ad interessare l’Italia nella seconda parte della settimana – avverte l’esperto di 3bmeteo.com – già mercoledì attesi picchi di 33-34°C su Valpadana, centrali tirreniche e Sardegna. L’acuto della nuova ondata di caldo è tuttavia atteso da giovedì-venerdì, quando si potranno superare punte di 35-36°C sulle aree interne di tutta la Penisola, da Nord a Sud. Farà meno caldo lungo le coste, mitigate dalle brezze marine, ma qui si faranno sentire maggiormente condizioni afose, per la presenza di elevati tassi di umidità. Afa che comunque tornerà a diventare fastidiosa anche sul resto della Penisola, in particolare sulla Valpadana.

“La bassa pressione sulla Spagna potrebbe avvicinarsi all’Italia, pur risultando molto blanda, quanto basta ad innescare qualche occasionale temporale al Centronord ma soprattutto su Alpi e Nordovest. Non si tratterebbe comunque di temporali rinfrescanti, in quanto il contesto termico generale si manterrebbe caldo. Si tratta ad ogni modo ancora di una linea di tendenza che necessiterà di ulteriori aggiornamenti” concludono da 3bmeteo.com

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.