BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Un sorriso per la vita, in campo (di calcio) per raccogliere fondi fotogallery

Domenica 18 giugno al campo sportivo di Spirano si è disputata una partita di calcio a scopo benefico tra i giocatori di serie D e Lega Pro.

Tutti in campo per un unico grande obbiettivo: raccogliere fondi per l’associazione Abm (Associazione per la tutela del bambino con malattie metaboliche).

Matilde6unica

Nata nel giugno 1989 grazie ad alcune famiglie, l’associazione Abm è cresciuta negli anni fino a diventare un punto di riferimento, di sostegno e di informazione nel campo delle malattie metaboliche.

L’associazione ha la finalità di far conoscere le malattie metaboliche, fornendo informazioni e conoscenze a tutte le famiglie che si trovano a dover affrontare la cura di un bambino affetto da malattie generalmente sconosciute.

La manifestazione è stata organizzata da Mirko Ferri papà della piccola Matilde che lotta contro una rara malattia metabolica. Grazie alla mamma Marta che accudisce la piccola Matilde è nata su facebook una pagina “Matilde6unica”,(https://www.facebook.com/lucaferri1991/?ref=page_internal) con lo scopo di permettere ad amici e parenti di seguire la lotta contro questa malattia.
Molte le persone accorse all’evento di domenica, alle 17 è iniziata la partita con la partecipazione di Ferreira Pinto, una partita ben disputata che ha visto la vittoria della squadra di Pinto.

Premiazioni e ringraziamenti finali, con targhe e medaglie per i sostenitori dell’evento, hanno chiuso la bellissima giornata.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.