BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Ubriaco, provoca incidente con il suo camion: maxi multa e patente revocata

Nottata di controlli quella appena trascorsa per gli agenti della polizia stradale di Bergamo: il bilancio finale è di quattro patenti ritirate ad altrettanti automobilisti risultati positivi all’alcol test

Nottata di controlli quella appena trascorsa per gli agenti della polizia stradale di Bergamo, coordinati dal comandante Mirella Pontiggia. Cinque le pattuglie impiegate, tra cui il camper sanitario con il medico a bordo, lungo le vie Correnti e del Lazzaretto, per una serie di appostamenti attuati con l’obiettivo di limitari le stragi del sabato sera, spesso provocate da chi si mette alla guida dopo aver assunto alcol o droga.

Il bilancio finale è di quattro patenti ritirate ad altrettanti automobilisti risultati positivi all’alcol test: si tratta di un uomo di 38 anni, di Bergamo (con tasso alcolico tra 0,5 e 0,8 grammi per litro), due uomini, un 39enne di Dossena, e una 26enne di Torre Boldone, con tasso tra 0,8 e 1,5 g/l), oltre a un uomo di 39 anni, anch’esso di Dossena, denunciato per essersi rifiutato di sottoporsi al test. In totale i veicoli controllati sono 29 le persone sono 40.

Per quanto riguarda le sostanze stupefacenti le persone controllate sono state cinque, con quattro di loro trovate positive.

I punti decurtati sono stati in tutto 86 punti dalle patenti, con diverse contravvenzioni comminate per violazioni del Codice della strada.

Durante la nottata sono stati inoltre rilevati due incidenti, non gravi e con soli danni ai mezzi, con conducenti trovati positivi all’alcol test: uno alla guida di una vettura in centro a Bergamo, l’altro il guidatore di un mezzo pesante a Dalmine. Per entrambi scatterà una maxi sanzione (da 1500 e seimila euro) oltre alla revoca della patente.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.