BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

L’erba del vicino è sempre più… alta fotogallery

La polemica sulla scarsa manutenzione del verde impazza in molte delle amministrazioni comunali di Bergamo e provincia, ma spesso si usano due pesi e due misure a seconda di chi sta alla maggioranza o all'opposizione

L’erba del vicino è sempre più… alta. Così, almeno, verrebbe da dire. La polemica sulla scarsa manutenzione del verde impazza in molte delle amministrazioni comunali di Bergamo e provincia. Basti pensare a quanto successo non più tardi di martedì 13 giugno, quando il gruppo leghista di Palazzo Frizzoni (Bergamo) si è recato alla Fara per tagliare l’erba del prato di Città Alta. Muniti di tosaerba e rastrelli, gli esponenti del Carroccio hanno falciato una parte del campo, lasciando l’altra esattamente così com’era: “Questo per dare una prova concreta di come sia la città con la Lega e come invece sia con la Giunta Gori”, ha detto il capogruppo Alberto Ribolla (leggi qui).

Poi, però, c’è il caso di Seriate, dove succede esattamente il contrario. Il sindaco Cristian Vezzoli (ahi ahi, è della Lega) proprio in questi giorni è stato ‘rimproverato’ dalle minoranze sulla scarsa manutenzione del verde in paese: “Noto che vi sono i soliti noti, sempre critici nei confronti dell’amministrazione comunale, ed è giusto far sapere a chi legge che fanno parte di un partito politico all’opposizione da 8 anni, per cui le loro continue e sterili polemiche hanno natura chiaramente politica e strumentale –  ha scritto il primo cittadino in un post su Facebook -. Seriate è talmente grande che quelle persone troveranno sempre una panchina rotta da qualche parte, una buca in una delle tante strade, un lampione che non funziona o l’erba un po’ alta in uno dei 32 parchi. Ma ridurre Seriate sempre e solo a quello non rende giustizia alla città”.

Il sindaco ha poi elencato gli interventi svolti: “Abbiamo potato due mesi fa gli alberi di via Nazionale, via Lombardia, via Marconi e nessuno ha postato nulla. Abbiamo effettuato già due tagli di tutto il verde a Seriate e nessuno ha postato nulla. I parchi verdi Oasi 1 e 2 si trovano in ottime condizioni di manutenzione e nessuno ha postato nulla! Per dovere di cronaca, c’è una squadra di 10 persone che cura il verde a Seriate e impiega 4 settimane a tagliarlo tutto. Il terzo taglio è partito da via nazionale e chi vuole può andare a verificare di persona. Il mio ringraziamento va a tutti quei cittadini e volontari di Seriate che, a differenza dei soliti noti, di fronte ad un problema innanzitutto lo segnalano agli uffici e poi collaborano con l’amministrazione comunale per la sua soluzione. Continuare sempre e solo a lamentarsi (come qualcuno fa da tre anni per motivi politici) non serve a nulla. Serve collaborazione ed onestà intellettuale!”.

Questo, insomma, per dire cosa? Che amministrare non è certo facile, anche quando si tratta di programmare un banale taglio erba nei parchi. Lo sa bene la Giunta Gori e lo sa bene la Lega in un Comune come Seriate, che confina con Bergamo. Ma spesso si usano due pesi e due misure a seconda di chi sta in maggioranza e chi all’opposizione. Forse bisognerebbe uscire dagli schemi politici e avere sempre ben salda l’idea di bene comune.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.