BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La Lega si conferma a Brembate di Sopra: Emiliana Giussani primo sindaco donna

Trionfo Lega a Brembate di Sopra, con il passaggio di testimone tra Diego Locatelli e la neo sindaco: staccati Patto Civico e Movimento 5 Stelle.

Elezioni thrilling a Brembate Sopra: grande paura nel pomeriggio per la bassa affluenza, ma in serata torna il sereno e la Lega Nord si conferma al potere.

A vincere con il 48 % la lista capeggiata dal neo sindaco Emiliana Giussani, prima donna a Brembate Sopra a sedere alla poltrona di primo cittadino.

“Felici per la continuità, visto che siamo al sesto mandato consecutivo, nonostante il rinnovamento politico proposto”: queste le parole del sindaco uscente Diego Locatelli, presente al seggio.

Grande emozione per Emiliana Giussani, che pare non aver ancora realizzato la vittoria: “Felicissimi per la vittoria, visto che abbiamo affrontato una campagna elettorale in silenzio. Inizieremo subito a finire ciò che non è stato concluso dalla precedente amministrazione. Cercheremo di utilizzare al meglio i fondi che ci sbloccati dalla regione Lombardia, anche per finire le opere non concluse”.

Particolare delusione da parte di Patto Civico e Movimento Cinque Stelle, giunti rispettivamente al 36 % ed al 14 %.

“Complimenti ai vincitori, a cui auguriamo un buon lavoro. Noi ci riproporremo come opposizione come fatto fino ad oggi e cercheremo di farla in maniera coerente per il bene del paese come sempre fatto”: queste le parole di Tiziano Ravasio, candidato sindaco di Patto Civico per Brembate.

Risultati meno rosei di quanto ci si aspettasse da parte del Movimento Cinque Stelle, con il candidato Daniele Albani Rocchetti non soddisfatto: “Speravamo in un risultato migliore, però accettiamo serenamente e democraticamente ciò che è uscito dalle urne. Non abbiamo raggiunto il nostro obiettivo di portare i brembatesi alle urne e l’affluenza mostra come il partito degli astenuti abbia vinto ancora una volta. Come dice Gianluigi Buffon ‘Si impara dalle sconfitte’ e noi lo faremo, comunque se saremo in consiglio comunale, cercheremo di portare trasparenza e condivisione con i cittadini su ciò che succede in consiglio comunale”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.