BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Una festa benefica per lo sport trevigliese: protagonisti basket e… birra

Appuntamento dal 9 al 18 giugno nel piazzale del PalaFacchetti, impianto sportivo che ospita le partite casalinghe della Remer Blu Basket

Tempo di feste a Treviglio, meglio ancora se per una buona causa. Dal 9 al 18 giugno nel piazzale del PalaFacchetti, impianto sportivo che ospita, tra l’altro, le partite casalinghe della Remer Blu Basket, si terrà la prima edizione dell’evento benefico “Basket Beer Fest”. Dopo la parziale riqualifica della facciata e del piazzale e il simpatico evento legato ai “panettoni” dipinti a mo’ di “Minions” ecco che la squadra di volontari e tifosi capitanata dall’istrionico Marco Guerini – famoso in città per le sue iniziative a scopo benefico – si è attivata per allestire questa festa con lo scopo di raccogliere fondi da destinare alle due formazioni di basket trevigliesi, la SBT – Scuola Basket Treviglio – e la Remer Blu Basket.

Durante le dieci serate in programma sul palco allestito all’interno dell’area si esibiranno svariate band musicali della zona mentre per i più golosi sarà disponibile un’efficente servizio ristoro che offrirà svariate proposte culinarie. Come il nome dell’evento lascia intendere la birra sarà protagonista dell’evento, con un servizio bar sempre attivo e funzionante.

“La cosa più bella di questa festa è senza alcun dubbio il fatto che tutto il ricavato verrà devoluto allo sport trevigliese – spiega Guerini -. In questo caso si sono unite le due realtà cittadine della SBT, quindi le formazioni giovanili, e la Remer Blu Basket, storica formazione che milita nel campionato A2 di basket. I soldi raccolti verranno divisi equamente tra le due società e saranno destinati da una parte alle attività legate ai giovani cestisti e dall’altra per le spese di gestione legate alla partecipazione nel campionato di A2 da parte della Remer.”

Locandina

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.