BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Lavori in corso in via Tasso: arriva il tratto ciclabile in direzione centro

Nella mattinata di giovedì 18 maggio si completa di fatto la pista ciclabile di via Tasso in direzione del centro cittadino: sarà consentito e possibile percorrere in bicicletta e su sede riservata la via da via Pignolo e Piazza Santo Spirito in direzione del Sentierone

Nella mattinata di giovedì 18 maggio si completa di fatto la pista ciclabile di via Tasso in direzione del centro cittadino: sarà consentito e possibile percorrere in bicicletta e su sede riservata la via da via Pignolo e Piazza Santo Spirito in direzione del Sentierone.

Si tratta di uno degli interventi previsti dal biciplan, il documento di indirizzo della ciclabilità urbana di Bergamo che prevede la connessione dei percorsi ciclo-pedonali già presenti in città: grazie all’intervento che verrà completato entro la giornata di domani sarà possibile viaggiare in continuità da Longuelo fino alla zona dello stadio Atleti Azzurri d’Italia (lungo un percorso che attraversa il quartiere di Loreto, via Coghetti, via San Lazzaro, via XX Settembre e il Sentierone, via Tasso, via Camozzi, piazzale Oberdan e viale Giulio Cesare).

Si tratta del primo intervento dei due previsti nel centro cittadino: proprio nei prossimi giorni avrà inizio il cantiere per la realizzazione di un percorso in sede riservata che da piazzale Alpini (e da lì alla ciclabile che si snoda da via Mai fino a via Bianzana lungo la tram&bike) si snoderà fino a Porta Nuova e al Sentierone.

Pista ciclabile in via Tasso

Inoltre nelle prossime settimane sarà avviato di sistemazione della segnaletica orizzontale e la realizzazione di un’apposita segnaletica verticale per i ciclisti, proprio per migliorare e rendere riconoscibile l’asse ciclabile che dal Sentierone si dirige verso il quartiere di Monterosso, percorrendo via Tasso, via Camozzi, viale Giulio Cesare e via Tremana. La segnaletica prevede cartelli che recano informazioni utili ai ciclisti, come la direzione di proseguimento dei percorsi ciclabili, l’intersezione con altre piste per le due ruote o distanze da punti di particolare interesse. Sarà inoltre possibile identificare con colori diversi o in appositi spazi i diversi assi ciclabili cittadini, andando a realizzare formalmente una rete suddivisa in linee diverse, sullo stile della «Bicipolitana» realizzata negli anni scorsi in comuni come Pesaro.

Pista ciclabile in via Tasso

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.