BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

L’assessore Sorte sui treni: “Costo dei biglietti e servizio invariati nel 2018”

L'assessore alle Infrastrutture e Mobilità di Regione Lombardia ribadisce che anche per il 2018 non ci sarà nessun ritocco alle tariffe dei treni: "Lo facciamo a fronte di un taglio di 12 milioni da parte del Governo e senza diminuire il servizio".

Rincari alle tariffe dei treni? L’assessore regionale alle Infrastrutture e Mobilità Alessandro Sorte risponde con un videomessaggio sul proprio profilo Facebook all’accusa del Movimento 5 Stelle, che ha organizzato un flash mob contro presunti ritocchi al rialzo del costo dei biglietti, ribadendo che non ci sarà nessun aumento.

“È doveroso chiarire qualcosa che per molti è già chiaro ma per altri no, causa strumentalizzazioni del Movimento 5 Stelle che ha voluto creare confusione – ha commentato – Anche nel 2018, come per il 2016 e il 2017 peraltro, non ci sarà nessun aumento tariffario per i treni della Regione Lombardia. Siamo gli unici in Italia che in questi tre anni non ha aumentato l’imposizione fiscale sui nostri treni, l’unica Regione in Italia che non ha tagliato il servizio. A fronte di questo voglio ricordare che anche quest’anno che il Governo del centrosinistra ha tagliato 12 milioni di euro sul trasporto pubblico lombardo, mettendo in ginocchi le varie Province e agenzie di trasporto su gomma che sarà vittima di altri tagli e altri aumenti delle tariffe. Noi abbiamo dovuto far fronte e ripianare questi 12 milioni di tagli: il 35% del trasporto pubblico è qui in Lombardia e noi siamo gli unici in Italia a non aumentare il costo dei biglietti e nemmeno a tagliare il servizio”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.