BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Caldara, promesso sposo della Juve: “Voglio giocare in Europa con l’Atalanta”

Il difensore nerazzurro, già acquistato dal club piemontese per l'estate del 2018, dice la sua: "Alla Juve non si può dire di no, ma un altro anno a Bergamo mi può solo fare bene"

L’ha conquistata, assieme ai compagni, da assoluto protagonista. E ora non se la vuole perdere. Mattia Caldara, difensore dell’Atalanta già acquistato dalla Juventus per giugno 2018, l’ha detto chiaramente: “I bianconeri non si possono mai rifiutare, ma prima voglio giocare l’Europa con questa squadra – ha dichiarato a Tiki Taka, trasmissione in onda su Italia1 ogni lunedì -. Ho un altro anno di contratto con l’Atalanta e credo che questo mi serva per accumulare maggiore esperienza e farmi trovare pronto quanto dovrò andare a Torino”.

“Alla Juve non c’è tempo e dovrò essere preparato – ha continuato Caldara -. Riserva alla Juventus o titolare all’Atalanta? Sicuramente imparerei molto con la squadra di Allegri, ma disputare un’altra buona stagione con l’Atalanta, anche in ottica Europa League, sarebbe senza dubbio utile per me”

“Ci è dispiaciuto non aver vinto sabato, avremmo potuto centrare il quinto posto in classifica. Ci manca un punto per raggiungere il nostro obiettivo e proveremo a conquistarlo già nella gara di Empoli, anche se non sarà facile. Abbiamo fatto una stagione straordinaria. All’inizio – ha concluso il difensore nerazzurro – non ci avremmo creduto neanche noi, col passare del tempo però abbiamo acquisito consapevolezza. E dopo la vittoria col Chievo Verona in trasferta, abbiamo capito che avremmo potuto dire la nostra”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.