BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Camera di Commercio, il nuovo segretario generale arriva da Lodi: Maria Paola Esposito

Da Lodi a Bergamo con lo stesso incarico: sarebbe il percorso di Maria Paola Esposito che prenderebbe il posto lasciato vacante a ottobre 2016 da Emanuele Prati, scomparso prematuramente.

La Camera di Commercio di Bergamo ha scelto il suo nuovo segretario generale: si tratta di Maria Paola Esposito, classe 1967, in arrivo dalla Camera di Commercio di Lodi dove ricopre lo stesso ruolo e quello di responsabile dell’Area Promozione dell’Economia Locale ed Armonizzazione del Mercato.

Maria Paola Esposito vanta una lunga esperienza nell’ente camerale lodigiano, dove ha fatto il suo ingresso nel 1995 come responsabile gestione delle attività promozionali, studi e statistica dopo aver lavorato per due anni in Formaper, Azienda Speciale della Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Milano: poi incarichi sempre di maggiore prestigio e responsabilità, da Dirigente Area Promozione dell’Economia Locale ed Armonizzazione del Mercato a Segretario generale facente funzioni.

Dal 7 gennaio 2013 èSegretario Generale e Responsabile Area Promozione Economia Locale ed Armonizzazione del Mercato, Area Anagrafe Economica, Area Affari Generali (fino al 28 febbraio 2016), Area Gestione Risorse e conservatore del Registro Imprese.

A Bergamo prenderebbe il posto lasciato vacante da Emanuele Prati, venuto a mancare tragicamente nell’ottobre del 2016 lasciando un profondo lutto in largo Belotti: la sua attività al servizio della Camera di Commercio era iniziata nel 1996, con l’elezione a Segretario generale nel 2009 in sostituzione di Carlo Spinetti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.