BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

25 aprile: le iniziative per celebrare la Liberazione a Bergamo

Sono molte le iniziative organizzate in città per il 72° anniversario della Liberazione d'Italia dal governo fascista e dall'occupazione nazista ad opera delle forze partigiane

Più informazioni su

Martedì 25 aprile 2017 si festeggia il 72° anniversario della Liberazione d’Italia dal governo fascista e dall’occupazione nazista ad opera delle forze partigiane. Per celebrare la ricorrenza sono molte le iniziative organizzate in città dal Comune di Bergamo.

ore 8.15 Cimitero Civico|Campo dei Caduti per la Libertà
Celebrazione della S. Messa e deposizione delle corone d’alloro
a seguire Portici di Ponente | Scopertura della lapide in memoria dei cittadini Bergamaschi, Martiri, Partigiani che hanno perso la vita tra il 1943-45

Ore 9.15 Parco delle Rimembranze – Rocca|Piazzale Brigata Legnano
Cerimonia di commemorazione e deposizione delle corone d’alloro alle lapidi che ricordano i Caduti per la Libertà e i Caduti nei Campi di Concentramento e al monumento ai Caduti della Divisione Legnano e dell’Esercito di Liberazione Italiano 1943-1945

Ore 09.45 Piazzale Marconi (antistante la stazione ferroviaria)
Ritrovo dei partecipanti e successiva partenza
Percorso lungo Viale Papa Giovanni XXIII, con arrivo in Piazza Vittorio Veneto

Ore 10.25 Piazza Vittorio Veneto
Omaggio delle Autorità, delle Rappresentanze militari e civili e deposizione delle corone d’alloro alla Torre dei Caduti e al Monumento al Partigiano
Discorsi celebrativi

Ore 11.30 Il corteo proseguirà attraverso Largo Gavazzeni, Via Bianco e Via Camozzi per terminare in Via Pignolo dove renderà omaggio alla lapide di Ferruccio Dell’Orto
Piazza Vittorio Veneto
Canti della Resistenza eseguiti dal coro “Pane e Guerra”

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.