BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Concorso letterario per studenti Scribo Ergo Sum: i 37 racconti

Ovvero il concorso di scrittura creativa aperto agli studenti iscritti agli istituti secondari superiori della Provincia di Bergamo. Ecco quelli in gara e come fare per votarli

Più informazioni su

Scribo Ergo Sum è il concorso di scrittura creativa aperto agli studenti iscritti agli istituti secondari superiori della Provincia di Bergamo che hanno aderito al progetto.

Ciascun autore ha deciso il titolo e il genere letterario del proprio racconto che per l’edizione 2017 doveva essere svolto seguendo la traccia “Liberi tutti – Liberi di scrivere, amare, sognare, viaggiare; di muoversi, di esprimersi, di scegliere. Liberi di partecipare, di combattere per un’idea, di opporre resistenza, di rompere dei confini e spezzare delle catene. Ma anche liberi di ascoltare, tacere, imparare, riflettere, osservare il mondo e cercare di capirlo. Liberi di raccontare cos’è la libertà”.

Per votare il racconto che più vi piace basta mettere ‘like’ al post di Facebook che lo riguarda. I 36 racconti in gara, infatti, sono stati pubblicati oltre che sulla homepage di BGY – Il giornale fatto dai giovani per i giovani, anche sulle pagine social di Bergamonews e di BGY.

Ecco qui di seguito la lista completa dei racconti:

Libero da morire

Vivi e sii libero

L’arte di invecchiare 

Il vento dei soprusi

Redenzione-Salmo 90.15

Il coraggio di scegliere liberamente

Corri corri Aliou!

Appunti 

Fino all’ultima goccia 

La libertà di un affascinante proibito

Caro Diario 

Ricominciare da capo

Liberi tutti! 

Non voglio che succeda

Ridatemi il cielo!

Quello che volevo essere

Cercatemi

Le catene che ci rendono liberi

La chiave per la libertà

Confini 

Finalmente io

Solamente te 

Essere diversi

Tempi liberi

Il trapezista

Al pianoforte

Così diversi, così simili

Article Fate

È dal caos che nasce una stella 

Dipendenza dalla libertà 

La non idea 

Respira, sono qui 

Finalmente io

Bianco e nero

Prigionieri ignari

Foschia

Vento di libertà

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.