BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Raffica di furti dalle auto a Treviglio: preso il presunto ladro

Si era creato un certo allarme sociale nella città della Bassa.

Più informazioni su

Nelle settimane scorse diversi sono stati i furti su autovetture in sosta consumatisi in pieno centro a Treviglio. Così tanti da creare un vero e proprio allarme sociale condiviso anche dal sindaco.  Tutte le Forze dell’Ordine cittadine si sono così coordinate per dare una pronta risposta a questa anomala ondata di piccola criminalità.

I Carabinieri della Compagnia di Treviglio nel pomeriggio di Pasqua, dopo giorni di appostamenti e servizi di osservazione mirati, hanno arrestato in flagranza di reato l’autore di alcuni tentativi di furti su auto consumatisi anche durante la giornata di festa tra via Capitanio e via Gerosa.

Ancora una volta fondamentale la collaborazione con la cittadinanza per consentire ai militari di catturare un 21enne pregiudicato, domiciliato nel campo nomadi di via Calvenzano di Treviglio. Il giovane, con alle spalle già diversi precedenti di polizia e penali, è stato arrestato subito dopo aver tentato di rubare all’interno di un’Audi A4 di proprietà di un 50enne proveniente da fuori Lombardia, a Treviglio a casa di alcuni parenti.

Dopo essere stato perquisito dai carabinieri di Treviglio e di Fara Gera d’Adda, è stato trovato in possesso di un paio di forbici, nonché di una punta di un trapano con i quali apriva le vetture per trafugare il contenuto.

Dichiarato in stato di arresto, su disposizione del PM di turno, il 21enne è in attesa dell’udienza di convalida prevista per la mattinata di martedì.

Diversi sono gli elementi di indagine, a partire dal particolare modus operandi adottato dal giovane arrestato, che inducono gli investigatori a ricondurre a tale soggetto anche i precedenti furti seriali commessi le settimane scorse in Centro a Treviglio. Sono in corso ulteriori approfondimenti investigativi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.