BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Due nuovi treni Vivalto, Sorte: “Sempre più puntualità, efficienza e sicurezza” foto video

L'assessore regionale alle Infrastrutture e Mobilità ha tenuto a battesimo i due nuovi treni 'Vivalto' in servizio, da oggi, sulla linea Milano-Bergamo

Più informazioni su

Novità in arrivo per i pendolari bergamaschi. Nella mattinata di sabato 18 marzo l’assessore regionale alle Infrastrutture e Mobilità, Alessandro Sorte, ha tenuto a battesimo i due nuovi treni ‘Vivalto’ in servizio, da oggi, sulla linea Milano-Bergamo, una delle tratte più frequentate della Lombardia.

Vivalto Sorte Ribolla Benigni

La consegna dei nuovi treni si inserisce in un percorso iniziato a novembre 2014 quando la puntualità media giornaliera sulla linea Bergamo-Milano si attestava al 78 per cento (68 nelle ore dipunta). Le soppressioni, nello stesso mese, toccarono il record negativo di una media di 5,6 treni cancellati al giorno. Il ritardo medio ponderato per passeggero, proprio nel novembre del 2014, era di 9,2 minuti. I treni che circolavano appartenevano interamente alla vecchia flotta “Doppio Piano” risalente agli anni ’80 e Piano Ribassato serie 38000 che erano sui binari dagli anni ’70 ad eccezione di un Vivalto entrato in servizio nell’aprile di quell’anno.

All’interno del ‘Progetto Puntualita” portato avanti con l’amministratore delegato di Trenord, Cinzia Farise’, per cercare di invertire un trend che, media di tutta la Lombardia, faceva
registrare una puntualita’ al 69 per cento, la tratta Milano-Bergamo via Pioltello viene individuata come tratta Gold.

In tema di sicurezza la linea Milano-Bergamo è stata costantemente monitorata, specialmente nell’ultimo anno, mediante mirate azioni di security messe in atto dall’azienda in coordinamento con le Forze dell’Ordine.

Alla cerimonia erano presenti, tra gli altri, il vice presidente di Trenord, Gian Antonio Arnoldi, il consigliere regionale Roberto Anelli e il sindaco di Verdello Luciano Albani, e i consiglieri comunali di Bergamo Stefano Benigni e Alberto Ribolla.

Il Vivalto è un treno che può trasportare fino a 600 persone sedute e sono composti da confortevoli e capienti carrozze doppio piano, con poggiatesta, braccioli, tavolini ribaltabili, prese elettriche da 220 V. In ogni seduta, appendiabiti, bagagliere, maniglie e corrimano per i passeggeri in piedi.

La carrozza semipilota, posta all’estremità del treno opposta alla locomotiva, ospita la cabina di guida, un ampio spazio multifunzionale per il trasporto di biciclette, sci e bagagli ingombranti ed è dotata di un ambiente per passeggeri disabili con toilette dedicata.

Per tutte le info sugli orari delle corse, ecco il sito TRENORD 

Più informazioni su

Video correlati

1 di 1

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.