BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Phb

Informazione Pubblicitaria

Domenica 19 marzo le piscine Italcementi ospitano il Meeting PHB 2017

Recordo di iscritti per il Meeting PHB 2017, con 174 atleti disabili e normodotati sui blocchi di partenza delle piscine Italcementi. Per la vittoria sarà lotta a tre tra PHB, Pol.Ha. Varese e Polisportiva Bresciana No Frontiere.

Il Meeting PHB 2017, giunto alla sua 19esima Edizione, si svolgerà domenica 19 marzo nella consueta location del Centro Sportivo Italcementi di Bergamo. Saranno 26 le società che parteciperanno al meeting bergamasco, con 128 atleti iscritti.

L’impressione è che, come nelle ultime edizioni, per il successo finale sarà una lotta a 3 squadre. La Pol.Ha. Varese arriva da vincitrice dell’edizione 2016, e avrà i favori del pronostico anche quest’anno. La PHB, vincitrice nel 2013 e nel 2015, avrà come sempre il coltello fra i denti, e la volontà di ottenere un successo che nel 2016 si è rilevato in gara impossibile da raggiungere. Ancora più difficile è stata l’edizione 2016 per la Polisportiva Bresciana No Frontiere, che tuttavia quest’anno si presenta a Bergamo per ottenere il colpaccio e scalzare le altre due squadre dal primo gradino del podio.

Saranno 17 gli atleti PHB in vasca nel weekend: Alessandro Airoldi, Francesca Biffi, Micol Gandossi, Lorenzo Schieda, Chiara Spinella, Alessandro Apuani, Enrico Ariano, Stefano Balduzzi, Sergio Lombardini, Chiara Melocchi Garcia, Silvia Panza, Matteo Rota, Bernd Smits, Silvia Vicch, Teresa Molinari, Micol Gandossi, Alessandra Locatelli.

Il Meeting PHB avrà in vasca il meglio del nuoto paralimpico nazionale, ma la gara è aperta ad atleti delle categorie giovanili iscritti alla FIN. Sin dalle prime edizioni il Meeting si propone infatti con l’obiettivo di promuovere uno sport integrato, dove atleti disabili e normodotati posso competere all’interno dello stesso evento.

Come da tradizione, a metà della competizione sarà possibile ammirare una batteria speciale, quella dei ragazzi del corso di Nuoto Acquaticità della PHB. 8 ragazzi si cimenteranno in una gara sui 50 metri con i rispettivi volontari, per dimostrare come lo sport non ha limitazioni ed è un diritto di tutti. Questi ragazzi, sempre grazie al consistente numero di volontari, vivono momenti di gioco e divertimento in piscina ogni settimana, e PHB vuole dargli così il loro momento di gloria durante la competizione.

L’organizzazione sarà interamente gestita da una squadra di circa 40 volontari, come sempre il vero motore della nostra associazione, impegnati nella preparazione e gestione della vasca e all’accoglienza delle squadre, fino alla gestione delle iscrizioni, del programma gare, dei risultati e delle classifiche. Sempre vicini inoltre gli sponsor, tra cui Fassi, Vanoncini, O.CI.MA., OMB Brugnetti, Marven, Minifaber.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.