BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Treviglio, rapina in casa l’anziana malata: arrestata 42enne

In manette una donna nata a Milano ma residente nel Comune della Bassa Bergamasca, già indiziata di numerosi furti nelle abitazioni di anziani

Più informazioni su

È stata arrestata dopo aver rapinato in casa un’anziana malata di cuore. Nel pomeriggio di venerdì 17 maggio la Polizia di Stato di Treviglio ha fermato una donna già indiziata di numerosi furti nelle abitazioni di anziani.

Una 82enne residente nel quartiere “Castel Cerreto” di Treviglio, sofferente di cuore e in passato colpita da un’ischemia, stava riposando sul divano di casa quando la porta d’ingresso è stata improvvisamente sfondata. In pochi istanti, l’anziana è stata affrontata dalla malvivente che l’ha avvolta con una coperta coprendole il viso. L’anziana ha perso i sensi ed il rapinatore ha smontato il televisore a schermo piatto prima di darsi alla fuga.

Una volta rinvenuta, l’anziana signora ha chiamato gli agenti del commissariato di Treviglio, guidato da Angelo Lino Murtas: i sospetti si sono subito concentrati su una 40enne già nota alle forze dell’ordine per precedenti furti e già sospettata per alcuni episodi analoghi in zona.

Gli agenti hanno atteso la sospettata sotto casa e perquisito la sua abitazione. Inizialmente la donna ha negato qualsiasi responsabilità legata al furto, anche se alla fine è stato ritrovato nascosto dietro ad un mobile rotto un televisore identico a quello rubato poco tempo prima. Il televisore, inoltre, aveva l’identica matricola dei documenti in possesso dell’anziana rapinata.

La donna è finita così in manette: si tratta di una 42enne nata a Milano ma residente a Treviglio.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.