BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Red Canzian dei Pooh a Bergamo saluta gli amici di BgYoung video

Il musicista ha presentato alla storica Trattoria d'Ambrosio il suo libro "Sano vegano italiano". Tra i tanti ospiti illustri anche l'amico e collega, Roby Facchinetti

Dalle canzoni ai libri, dagli stadi e palazzetti alle librerie e i ristoranti. Chiuso il viaggio straordinario con i leggendari Pooh, dei quali è stato voce e bassista, Red Canzian è ritornato a scrivere, non canzoni, ma un libro. Precisamente sulla cucina vegana, in compagnia della figlia Chiara. Il titolo è “Sano vegano italiano” (pubblicato da Rizzoli), libro che mercoledì 15 marzo ha presentato alla storica Trattoria d’Ambrosio di Bergamo. Dopo aver assistito alla presentazione del libro, i partecipanti hanno gustato direttamente una cena vegana preparata dalla cucina del ristorante D’Ambrosio. Tra i tanti ospiti illustri anche l’amico e collega, Roby Facchinetti.

Red Canzian da Giuliana

Come già si evince dal titolo, il libro è centrato sull’etica vegana e si compone di due parti: una prima parte scritta da Red, che ha cercato di dipingere una rappresentazione del mondo vegano che fosse il più chiara possibile anche al mondo degli onnivori, in modo tale da portare il lettore alla conoscenza di questo “altro” modo di nutrirsi, senza mai cercare di obbligare nessuno a cambiare stile di vita. La seconda parte del libro è stata affidata alla figlia Chiara, che ha scritto 50 ricette (10 per ogni periodo dell’anno più 10 dedicate ai dolci) dal sapore tradizionale ma nuove nella forma.

La tappa bergamasca fa parte di una vera e propria tournée che i due hanno iniziato il 22 febbraio a Treviso e concluderanno il 4 maggio a Novara passando per diverse città italiane.

Al termine della serata, il musicista dei Pooh ha salutato affettuosamente gli amici di BgYoung, il giornale dei giovani di Bergamonews. Alla serata, infatti, c’era anche la nostra Silvia Colombo, classe ’89, che ha in serbo una gustosa intervista.

IL VIDEO

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.