BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Enduro Sport Specialist: i LupatoBrothers in testa foto

Federico Valentini, classe '99, appassionato di mountain bike, ha seguito per BGY la terza edizione dell' Enduro Sport Specialist, a Petosino: il bel tempo e l'energia degli atleti hanno dato vita ad una grande gara e giornata

Domenica 12 marzo, lungo i sentieri di Petosino, in provincia di Bergamo, si è svolta la terza enduro df Sport Specialist, gara organizzata dalla Squadra “Bikers Petosino”.
I 150 atleti hanno affrontato 25km con 916 mt di dislivello, suddivisi in 3 prove speciali (PS).

Anche grazie al tempo particolarmente favorevole, oltre al grande lavoro di manutenzione e messa in sicurezza, i sentieri erano in ottime condizioni.

La classifica assoluta vede in testa i LupatoBrothers del team Cingolani Trek: con Denny al primo posto, segue Alex al secondo e al terzo posto troviamo Agazzi Fabio del team Four T-Project.
Grandissima partecipazione anche da parte dei giovanissimi, Mirko Manazzale e Lelia Tasso hanno dimostrato ancora una volta di essere delle giovani promesse dell’enduro italiano!

Mirko ha ottenuto la prima posizione di categoria ed un ottimo 15° posto nella classifica assoluta, mentre Lelia, che ha festeggiato il suo sedicesimo compleanno il giorno prima della gara, ha ottenuto il primo posto di categoria con un tempo di 9.02 minuti, gareggiando a due delle tre prove speciali, come stabilito dal regolamento della sua categoria .

L’attiva partecipazione dei ragazzi dimostra che l’enduro in Italia è ancora uno sport in via di sviluppo, il quale, se verrà supportato dalle istituzioni locali, darà vita ad atleti capaci di competere a livello non solo italiano ma anche internazionale.

Gli atleti oltre ad aver apprezzato i sentieri sono rimasti soddisfatti dall’ottima organizzazione anche se, la presenza di molti escursionisti lungo la PS1, ha creato qualche disagio.
Il personale medico è dovuto intervenire una sola volta lungo la PS3 per soccorrere un atleta che, a seguito di una caduta, accusava forti dolori alla spalla.

Ecco alcuni scatti !

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.