BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Ridley Scott sarà in Italia per un film con Natalie Portman sul rapimento di Paul Getty III

Ridley Scott, regista premio Oscar noto tra il pubblico internazionale per film come Blade Runner, Alien e Il Gladiatore, girerà un film in Italia nel corso del 2017.

Ridley Scott, regista premio Oscar noto tra il pubblico internazionale per film come Blade Runner, Alien e Il Gladiatore, girerà un film in Italia nel corso del 2017.

Dopo aver terminato la produzione del suo ultimo film, Alien: Covenant, Scott ha infatti già intenzione di iniziare le riprese per la prossima pellicola drammatica, basata sul rapimento di John Paul Getty III avvenuto negli anni ’70 a Roma. Getty era il nipote del noto magnate dell’industria petrolifera John Paul Getty I, e venne rapito dalla ‘Ndrangheta con l’intento di ricevere un riscatto milionario. Le riprese del film, che pare essere un dramma storico con elementi tipici della commedia americana, non sono ancora state fissate per una data precisa, ma pare che saranno effettuate entro l’anno in corso.

Tra gli interpreti del film pare essere confermata anche Natalie Portman, che ha appena ricevuto una candidatura all’Oscar come miglior attrice per la sua performance in Jackie.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.