BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Tenta di rubare 600 euro di spesa all’Esselunga: “Sono povero”, arrestato

"Ho rubato perchè ho gravi problemi economici": un 50enne bergamasco ha cercato di giustificarsi in questo modo dopo che sabato è stato arrestato dai carabinieri nel Lecchese

Più informazioni su

“Ho rubato perchè ho gravi problemi economici”. Un 50enne bergamasco ha cercato di giustificarsi in questo modo dopo che sabato 11 marzo è stato arrestato dai carabinieri per aver tentato di non pagare una ricca spesa all’interno dell’Esselunga di Cernusco Lombardone (Lecco).

L’uomo, residente in un paese bergamasco al confine con la provincia di Lecco, nel pomeriggio di sabato si è recato all’Esselunga di Cernusco Lombardone e ha iniziato a riempire i sacchetti che aveva con generi alimentari di vario genere. Ha quindi provato a uscire dal supermercato senza pagare, passando da un’uscita di sicurezza, ma è stato notato dagli addetti alla sicurezza che lo hanno bloccato e hanno chiesto l’intervento dei carabinieri della compagnia di Merate.

Giunti sul posto, i militari hanno provveduto al fermo del bergamasco, disponendo la restituzione immediata dell’intero “bottino”. L’uomo è stato identificato ed è risultato avere precedenti anche specifici: ai carabinieri ha raccontato di aver agito in quel modo perchè alle prese con gravi problemi economici.

Nel corso del processo per direttissima il bergamasco, difeso dall’avvocato Maddalena Valsecchi, ha patteggiato la pena di 8 mesi di reclusione e il pagamento di 200 euro. il giudice Enrico Manzi ha “accordato” il patteggiamento disponendo per l’uomo l’obbligo di dimora durante l’orario notturno.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.