BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Nuovi treni sulla Milano-Verona, il pendolare bergamasco: “Qui invece modelli Art Attack” foto

Botta e risposta su twitter tra l'assessore alla Mobilità di Regione Lombardia e un pendolare bergamasco, con tanto di fotografie a supporto della sua tesi.

Entro il 30 giugno due nuovi Vivalto saranno in servizio sulla tratta Milano-Brescia-Verona: questo l’annuncio fatto nel fine settimana dall’assessore regionale alle Infrastrutture e Mobilità Alessandro Sorte che ha specificato come l’investimento, su una linea che solo due anni fa presentava diverse criticità, è di circa 20 milioni di euro.

Sicuramente una buona notizie per chi viaggia e viaggerà su quella direttrice ma che è stata accolta con un po’ di rammarico e di ironia dai pendolari bergamaschi. 

Nella mattinata di lunedì 13 marzo, in particolare, uno di loro ha voluto replicare su Twitter all’assessore bergamasco, portando una testimonianza fotografica: “Nel frattempo – ha scritto – i pendolari della Bergamo-Milano continuano a girare su treni modello ‘Art Attack’“.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.