BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Tutte le tendenze di Parigi Fashion Week 2017: argento per Chanel, camicie in denim per Vuitton

Nemmeno il tempo di fare il cambio dell’armadio e comprare qualche nuovo capo della collezione primavera/estate, che la settimana della moda di Parigi ci riporta nelle atmosfere dell’autunno/inverno, ma per dettare le tendenze della prossima stagione. Ce le presenta Giulia Leggeri, classe 1993

Nemmeno il tempo di fare il cambio dell’armadio e comprare qualche nuovo capo della collezione primavera/estate, che la settimana della moda di Parigi, conclusasi lo scorso 7 marzo, ci riporta nelle atmosfere dell’autunno/inverno, ma per dettare le tendenze della prossima stagione.

Lo sappiamo, le vere fashion victims stanno sempre un passo in avanti, in front row alle passerelle, pronte per catturare quelle che saranno le tendenze più forti e significative che arriveranno, tra qualche mese, nei negozi e nelle boutique. La settimana della moda parigina fa notizia oltre che per le grandi creazioni protagoniste anche per le straordinarie location.

Quest’anno di iconica bellezza è stato il fashion show di Louis Vuitton. Il direttore creativo Nicolas Ghesquière ha scelto addirittura il Louvre. Le modelle per la prima volta nella storia hanno sfilato all’interno del tempio culturale, tra le statue classiche e le gradinate della spettacolare Cour Marly. La collezione, rispetto alla location, si è rilevata meno sontuosa, ma estremamente moderna, per la donna urbana.

parigi fashion week 2017

Abiti sottoveste in seta indossati sotto cappotti di pelle lucida o giacche di tweed squadrate, accanto a camicie in denim o pantaloni a righe – questi i capi must proposti.

L’altro visionario che non manca mai di stupire con ambientazioni speciali è il direttore creativo di Chanel, Karl Lagerfeld, che ha ricostruito una stilosa navicella spaziale – siglata con il logo della maison – al centro del Grand Palais. Non sono mancati gli effetti speciali: i reattori alla base del razzo si sono inaspettatamente messi in funzione e tra fumo bianco e scintille lo shuttle si è sollevato in aria. In linea con la location spaziale è stata la collezione, di spirito futuristico dai colori iconici bianco e nero. Di tendenza anche il metallico argento.

parigi fashion week 2017

Tutto scintillava e brillava: gli abiti in tweed impreziositi da orpelli d’argento, mantelli in pelle argentea e gli stivali sfavillanti hanno fatto pensare a una collaborazione del direttore creativo con la NASA.

Un altro nome, Christian Dior, un’eccellenza francese con una firma italiana, quella di Maria Grazia Chiuri incanta Parigi con un colore caro al fondatore della maison, il blu.

M'illumino di meno 2017

Anorak over si indossano con ampi pantaloni. Le giacche sono sagomate e abbinate a jeans boyfriend. I cappotti e le mantelle sono avvolgenti fermati da cinture. I maglioni si portano con maxi gonne a balze, mentre gli abiti da sera sono dritti o a bustier.

M'illumino di meno 2017

Nadège Vanhee-Cybulski, direttrice creativa di Hermès, una delle più attese della Paris Fashion Week, ha presentato mini duvet con tubini percorsi da zip, il tailleur sceglie la praticità della nappa e gli abiti scelgono le fantasie degli storici foulard. Il minimo comune denominatore di queste sfilate è la visione del ruolo della donna. Una donna che vive la sua quotidianità sempre più outdoor, dinamica e libera, e ha bisogno di poter contare sulla semplicità della sua femminilità.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.