BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Arrestato l’ex assessore Bellavita: dopo la condanna era fuggito in Romania

Il commercialista di Martinengo era stato condannato a oltre 9 anni per una serie di truffe, tra cui una milionaria all’Unione europea nel 2004

Più informazioni su

È stato intercettato e arrestato in Romania Giampaolo Bellavita, ex assessore provinciale (dell’allora Forza Italia) al Bilancio della Giunta Bettoni dal 1999 al 2004, latitante dal 2012 dopo una condanna a oltre nove anni di carcere.

Il commercialista di Martinengo era finito sotto inchiesta insieme alla sorella per una serie di truffe, tra cui una milionaria all’Unione europea nel 2004, e un giro di fatture false per evadere le tasse.

Secondo la tesi accusatoria, sostenuta dal pubblico ministero Maria Cristina Rota, Gianpaolo e Stefania Bellavita avrebbero “sfruttato” un’azienda di detergenti della provincia di Siracusa per intascare una parte dei finanziamenti agevolati concessi dalla Ue. I due fratelli, inoltre, sarebbero state le menti di una fitta rete di società cosiddette “cartiere”, cioè create fittiziamente per evadere l’Iva.

In primo grado Bellavita era stato condannato a 14 anni, poi ridotti fino alla Cassazione a oltre 9 anni. Lui aveva sempre negato gli addebiti ma si era reso irreperibile dopo la sentenza definitiva.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.