BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Montagna, fondi per trasporto pubblico e ampliamento della Nembro-Selvino

Via libera a due ordini del giorno a favore della montagna proposti dal Consigliere regionale Lara Magoni

“Sono soddisfatta che il Consiglio regionale lombardo abbia accolto le mie proposte per destinare ulteriori fondi alla montagna. Nonostante i tagli da parte dello Stato centrale, la Lombardia anche quest’anno è riuscita a mettere in campo risorse importanti per evitare l’isolamento e favorire la valorizzazione dei territori montani”.

Lo dichiara Lara Magoni, consigliere regionale del gruppo consiliare “Maroni Presidente”, a seguito dell’approvazione da parte dell’Aula di due ordini del giorno alla legge di Bilancio di cui è prima firmataria.

“Attraverso un ordine del giorno – spiega la vice campionessa del mondo di sci – ho chiesto di destinare parte dei fondi previsti nell’ambito degli investimenti inclusi nel “Patto per la Regione Lombardia” per il potenziamento e l’acquisto di nuovi mezzi per il trasporto pubblico nelle zone montane della nostra regione. Il servizio di trasporto è un biglietto da visita fondamentale e la garanzia della sua offerta deve rappresentare un principio imprescindibile per tutti. Ecco perché ritengo fondamentale che anche chi vive o frequenta le nostre bellissime montagne possa usufruire di un servizio di trasporto pubblico di qualità. Grazie all’approvazione di questo ordine del giorno, Regione Lombardia ha destinato delle risorse per potenziare il servizio anche nelle zone montane”.

Il secondo ordine del giorno proposto da Lara Magoni e approvato dall’Aula chiede di destinare parte dei fondi previsti per gli investimenti del Patto per l’ampliamento della Nembro-Selvino. “Nelle zone di montagna – sottolinea Magoni – il collegamento stradale è l’unico strumento che garantisce la mobilità locale. Risulta quindi di fondamentale importanza intervenire per ampliare una strada importante quale è la Nembro-Selvino e garantire quindi un collegamento migliore per l’Alta Valle Seriana”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.