BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Incidente d’auto in Australia, il bergamasco Francesco muore a 25 anni foto

Francesco Marozzo, 25enne di Bergamo, ha perso la vita a Perth. Con lui un amico, rimasto illeso. I due erano partiti per trovare un lavoro e avrebbero dovuto iniziare tra un paio di giorni

Quel viaggio che doveva servire a coronare il sogno di una nuova vita, si è trasformato in un incubo mortale. Francesco Marozzo, 25enne di Bergamo, ha perso la vita nel pomeriggio di venerdì 10 febbraio a Perth, in Australia, dopo un incidente in auto. Con lui a bordo un amico, Sami Remadi, 23enne residente nel quartiere Loreto, che è rimasto solo ferito nello schianto.

La dinamica del fatale sinistro è ancora al vaglio delle autorità australiane. Dalle prime informazioni pare i due ragazzi, alle 16.45 locali, stessero viaggiando a bordo di una Hyunday noleggiata sul posto. All’improvviso, per cause in fase di accertamento, la loro auto è stata travolta da un furgone Toyota Hiace guidato da un 18enne australiano: Francesco ha avuto la peggio, perdendo la vita poco dopo a causa delle gravi lesioni riportate, mentre Sami, che era alla guida, sarà operato al volto ma non sarebbe grave.

I due giovani erano partiti da Bergamo alla volta dell’Australia il 31 gennaio, alla ricerca di un’occupazione che in Italia non riuscivano a trovare, a parte alcuni lavoretti occasionali.

Dopo alcuni giorni di ricerche a Perth avevano trovato lavoro in una fattoria, per raccogliere la frutta dalle piante: avrebbero dovuto iniziare lunedì 13 febbraio. Quando è avvenuto l’incidente stavano raggiungendo proprio la cascina in cui avrebbero operato per sbrigare le ultime formalità.

Ma il tragico schianto ha spezzato la vita di Francesco, che il 16 febbraio avrebbe compiuto 26 anni. Il ragazzo, che abitava con la famiglia in via Ghislandi, lascia nel dolore la mamma Lorenza, il papà Stefano e la sorella Teresa di 17 anni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.